Addetto ai lavori AEW: "Bret Hart non ha mai raggiunto Ric Flair"

Nell'ultima puntata del suo podcast, il famoso cronista dice la sua su uno dei canadesi più famosi della storia del wrestling

by Roberto Trenta
SHARE
Addetto ai lavori AEW: "Bret Hart non ha mai raggiunto Ric Flair"

Uno dei momenti storici per eccellenza della storia della WWF/E è sicuramente quello legato all'edizione del 1997 delle Survivor Series della compagnia dei McMahon, dove andò in scena l'arcinoto Screwjob di Montreal, dove Bret Hart venne spogliato del titolo di campione mondiale della WWF, nonostante di fatto non avesse mai perso il suo match contro Shawn Michaels.

Tale stravolgimento di programmi improvviso, che cambiò per sempre i rapporti tra il canadese e Vince McMahon, servì alla WWE per far sì che The Hitman non portasse il titolo più importante della WWF con sè in WCW, dopo che l'atleta aveva già firmato un accordo con la famiglia Turner per passare sui ring della seconda compagnia più importante d'America.
Bret Hart è riconosciuto da molti come uno dei wrestler più tecnici di sempre, ma proprio in WCW trovò le sue ultime prestazioni, perché un brutto infortunio causato da Bill Goldberg in maniera del tutto involontaria, lo ha portato a doversi ritirare definitivamente dal wrestling lottato.

Bret Hart discende dalla famiglia canadese più conosciuta nel mondo della disciplina: figlio del leggendario Stu Hart e fratello del compianto Owen, Bret Hart è sempre stato al centro delle attenzioni per quanto riguarda la cronaca ed i rumors nel mondo del wrestling, soprattutto quando c'era da criticare.

Tony Schiavone boccia Bret Hart: "Era meglio Ric Flair"

Nell'ultima puntata del suo personale podcast, il noto cronista AEW, visto anche anni fa al tavolo di commento della WCW, Tony Schiavone, ha voluto parlare dell'apporto nel mondo del wrestling di Bret "The Hitman" Hart, con il cronista della compagnia rivale della WWE che ha affermato:

"Bret Hart era uno, è uno dei più grandi wrestler professionisti di sempre, ma per me, era meglio la Hart Foundation, piuttosto che Bret in singolo.

Credo sia così perché i miei primi ricordi con Bret hart sono di Bret e Jim Neidhart in WWE nel 1989. Magari è questa la ragione, questo è quello che ricordo. Penso sempre che sia stato uno dei tag team migliori di sempre e poi mi sono perso la fase in cui Bret Hart è diventato un grande wrestler in singolo perché io ero qui a lavorare con Nitro.

E non ho visto nulla di quella roba. So che era un grande. Ma per me non è mai stato grande quanto Ric Flair".

Bret Hart Ric Flair
SHARE