Top Name WWE appare in video a Raw, ma in realtà era assente

Dopo averlo visto nell'ultima puntata dello show rosso, emerge la realtà dei fatti, registrati giorni prima dalla compagnia

by Roberto Trenta
SHARE
Top Name WWE appare in video a Raw, ma in realtà era assente

Durante la puntata dello show rosso della notte scorsa, ad aprire le danze c'è stato Paul Heyman con un suo promo di backstage che ha scaldato i fan presenti nell'arena, con le telecamere che si sono poi spostate su Roman Reigns, seduto vcino al Mad Genius con il campione indiscusso che ha voluto insultare Kevin Owens per tutte le sue mancanze di rispetto delle ultime settimane.

Più in là nel corso della serata, la WWE ha più volte inquadrato il resto della Bloodline che andava nel backstage o sul ring a punire letteralmente chiunque gli si avvicinasse, con la prima vittima che è stata Mustafa Ali.

Dopo Ali, è toccato anche a Andre Chase, atleta di NXT che era presente nel backstage di Raw perché aveva appena fatto il suo match all'interno dei tapings di Main Event, con l'atleta dalla giubba rossa che è stato letteralmente massacrato, mentre andava in scena sul ring il match della Judgment Day contro gli Street Profits.
In realtà, però, uno dei protagonisti della serata, non era fisicamente a Raw, visto che era rimasto a casa.

Stiamo parlando del Tribal Chief della compagnia, che in realtà a Raw non ci è mai arrivato.

Roman Reigns rimane a casa e la WWE manda in scena un video registrato

Nonostante Roman Reigns sia apparso in un segmento di qualche minuto che ha proprio aperto l'ultimo episodio di Monday Night Raw, in realtà, il tutto era stato registrato qualche giorno prima, visto che il campione indiscusso WWE era invece a casa, come prevede adesso il suo nuovo contratto, con molte meno date rispetto a prima.

A riportare l'interessante indiscrezione, ci ha pensato il sito Fightful, il quale sempre pronto e informato, ha riportato:

"Roman Reigns non era fisicamente a WWE Raw. Il suo segmento è stato filmato venerdì scorso a WWE Smackdown".

In pratica, come molto spesso accade, soprattutto a ridosso delle festività natalizie, la WWE si porta avanti con le registrazioni di alcuni segmenti o addirittura di puntate intere, così da impegnare un solo giorno per la crew o in questo caso per un personaggio solo, così da poter poi mandare in scena più cose nel corso delle settimane a venire.

Raw
SHARE