La WWE vieta ad un suo Hall of Famer di partecipare ad un evento in onore della ECW

Triple H ha detto ‘no’ ad un suo dipendente che voleva per una sera esibirsi altrove

by Rachele Gagliardi
SHARE
La WWE vieta ad un suo Hall of Famer di partecipare ad un evento in onore della ECW

La Battleground Championship Wrestling ha organizzato un evento in onore della ECW, coinvolgente atleti che sono stati un po’ il simbolo di quel progetto, ma uno in particolare è stato costretto a ritirarsi perché sotto contratto con la WWE, per, a quanto sembra, volere dello stesso Triple H che si è fortemente opposto all’idea di vederlo altrove se non a Stamford.

Il Battleground Championship Wrestling match avrebbe dovuto comprendere l’NXT Coach e WWE Hall of Famer D-Von Dudley. Il piano era di fargli prendere parte all'incontro di Bully Ray contro Matt Cardona quella sera e alla convention che si sarebbe svolta dopo il programma, come spesso accade in questi eventi indipendenti. Successivamente però, è stato affermato che la World Wrestling Entertainment lo ha tirato fuori dalla manifestazione.

Infatti, secondo PWInsider, la BWC ha indicato di aver ricevuto una lettera legale dalla società con sede a Stamford giovedì, lamentando la promozione di uno show "Tribute to the Extreme" che ha violato i diritti di proprietà intellettuale della WWE per la ECW. Secondo la promotion, D-Von ha tentato di contrastare la sentenza di Triple H ma senza successo. Nel dicembre di ogni anno, la BCW pianifica di organizzare l'evento "Tribute to the Extreme".

Risultati show

Qui di seguito vi lasciamo i risultati dello show qui sopra citato: 

  • Tod Gordon sconfigge Bill Alfonso
  • Bully Ray sconfigge Matt Cardona
  • Frankie Street-Tough vs Philadelphia Playboy finisce in no contest
  •  The Vampire Warrior (w/ The Sinister Minister) sconfigge Al Snow
  • The Pitbull Revolution (Craig Steele, Gary Wolfe & Traxx) sconfiggono The New Triple Threat (Ray Jaz, Shane Douglas & Wrecking Ball Legursky) (w/ Francine)
  • The New Breed Extreme (Afa Jr. & Beastman) sconfiggono The FBI (Little Guido & Luigi Primo) (w/ Tommy Rich)
  • Facade (w/ Dani Mo) sconfigge Breaux Keller, Danny Miles & Vinny Mac
  •  Super Crazy sconfigge Juventud Guerrera
  • 2 Cold Scorpio sconfigge Rich Swann
  • Rob Van Dam sconfigge Rhino

Hall Of Fame Triple H
SHARE