Il ritorno di Brock Lesnar è sempre più vicino

Brock Lesnar ha provato in tutti i modi a detronizzare Roman Reigns nella prima parte del 2022

by Simone Brugnoli
SHARE
Il ritorno di Brock Lesnar è sempre più vicino

Brock Lesnar ha provato in tutti i modi a detronizzare Roman Reigns nella prima parte del 2022, ma non è riuscito a portare a compimento il suo piano. Pur avendo sfoderato due grandi prestazioni a WrestleMania 38 e a SummerSlam, la Bestia si è dovuta arrendere al cospetto del ‘Tribal Chief’.

L’ex membro dello Shield è il leader indiscusso della WWE da un paio d’anni e nessuno è riuscito a spezzare la sua egemonia finora, complice anche la fortissima alleanza con gli Usos. Dopo aver tentato invano di sconfiggere Reigns, Lesnar ha ripreso la sua faida con Bobby Lashley.

I due si sono affrontati a Crown Jewel, l’evento che si è tenuto in Arabia Saudita, con Brock uscito vittorioso al termine di un match elettrizzante. Quella è stata anche la sua ultima apparizione in WWE.

Il ritorno della Bestia si avvicina

Secondo quanto riferito da ‘Xero News’, Brock Lesnar dovrebbe tornare in WWE il mese prossimo. ‘The Beast Incarnate’ avrà un nuovo faccia a faccia con Bobby Lashley in attesa dell’ultimo atto della loro rivalità.

Si vocifera che la resa dei conti fra i due andrà in scena alla Royal Rumble 2023, in programma sabato 28 gennaio a San Antonio. In una lunga intervista concessa a Bill Apter per Sportskeeda, Kurt Angle ha speso bellissime parole per Brock Lesnar: “La Bestia è uno degli avversari più temibili che abbia mai affrontato.

Stiamo parlando di un atleta che è in grado di distruggere qualsiasi rivale gli si pari davanti. Non c’è mai stato nessuno più dominante di lui in questo business. È un individuo pericoloso. Ti logora a suon di Suplex e – se resti intrappolato nella sua morsa – non hai scampo.

Cercavo sempre di contrastare i suoi Suplex con i miei Suplex. Ci sono riuscito nella maggior parte dei casi. Ho battuto Lesnar per il titolo mondiale a SummerSlam 2003, se non ricordo male. Lui si è preso la rivincita a WrestleMania 19.

Brock Lesnar è uno dei migliori wrestler con cui abbia mai lavorato”. Il 45enne di Webster è l’unico atleta nella storia ad essersi aggiudicato un titolo mondiale nelle arti marziali miste, nel wrestling professionistico e nel wrestling collegiale.

Brock Lesnar Roman Reigns
SHARE