Vince Russo: "Randy Orton deve mettere da parte il suo ego"

Randy Orton è un punto di riferimento all’interno del roster WWE da circa 20 anni

by Simone Brugnoli
SHARE
Vince Russo: "Randy Orton deve mettere da parte il suo ego"

Randy Orton è un punto di riferimento all’interno del roster WWE da circa 20 anni, un lasso di tempo lunghissimo durante il quale ha fatto breccia nel cuore di milioni di fan. Il 14 volte campione del mondo stava vivendo una sorta di seconda giovinezza, prima che un grave infortunio alla schiena lo costringesse ad allontanarsi dal ring.

La Vipera è ai box dallo scorso maggio e non esiste una data certa per il suo ritorno in azione. Il ‘Legend Killer’ si è infatti sottoposto ad un intervento di fusione alla parte bassa della schiena, ma non è detto che riuscirà a tornare a lottare l’anno prossimo.

I fan si auguravano di poterlo ammirare nuovamente alla Royal Rumble 2023 o al massimo a WrestleMania 39, ma è impossibile fare previsioni vista la natura del suo infortunio. Ai microfoni di Sportskeeda, l’ex writer della WWE e della WCW Vince Russo ha analizzato nel dettaglio le prospettive di Randy Orton.

Il futuro della Vipera è molto incerto

“Randy Orton è sulla cresta dell’onda da tantissimi anni ed è abituato a guadagnare parecchi soldi. Lottare non è più una necessità per lui, continua a farlo soltanto per soddisfare il suo ego.

È inutile dire che nemmeno i soldi sono un problema. La Vipera deve mettere da parte il suo ego e concentrarsi soltanto sul suo benessere fisico. Rischia di rovinarsi la vita tornando sul ring” – ha affermato Russo.

Anche l’ex general manager di SmackDown Teddy Long si è espresso sulla delicata situazione di Orton: “Randy è un mio grande amico, mi sono sempre trovato benissimo con lui. Spero soltanto che prenda la decisione giusta.

Wrestler come Edge o Kurt Angle hanno scelto di tornare sul ring nonostante fossero reduci da gravi infortuni e i medici glielo avessero sconsigliato. Ognuno è libero di decidere cosa fare. Mi auguro che Randy faccia la cosa giusta.

Se i dottori gli hanno sconsigliato di tornare sul ring, gli suggerisco anch’io di stare lontano dal ring. Ovviamente è anche una questione di soldi”. Non resta che attendere nuovi aggiornamenti.

Vince Russo Randy Orton
SHARE