WWE, senti LA Knight: "Non sono qui per essere una seconda scelta"

L'ex modello ha le idee chiare sulla sfida con Wyatt e sul suo proseguo in WWE.

by Gabriele Marsella
SHARE
WWE, senti LA Knight: "Non sono qui per essere una seconda scelta"

Se ad NXT veniva considerato come un talento pronto a sfondare anche nel Main Roster, la scelta di Booking per LA Knight ha complicato le cose, prima cambiandogli il nome in Max Duprì e poi dandogli una gimmick che ha avuto poco successo tra i fan.
Ora però la WWE ha deciso di cambiare di nuovo il nome in LA Knight, dandogli anche il personaggio che il 40enne del Maryland aveva ad NXT.

“Sono pronto a lottare contro più persone”

Durante un’intervista a Ehan Absler di USA Insider, LA Knight ha parlato del suo lavoro con Bray Wyatt, condividendo dettagli su come si stia preparando pe questa sfida: “Lavorare con Wyatt è una sfida unica, nel senso che hai due personalità diametralmente opposte. Hai due approcci molto diversi a quello che facciamo e in un modo strano, quasi riunisce una bella sinfonia, per così dire, proprio per il modo contrastante in cui facciamo le cose. Allo stesso tempo, questi pezzi contrastanti possono fondersi insieme in qualcosa che è abbastanza soddisfacente dal punto di vista creativo e finora così buono. Penso che sia abbastanza chiaro chi mi ha attaccato. Guardate tutti i piccoli simboli e le maschere del Fiend e quel genere di cose. Per quanto ne so, questo sembra essere tutto lungo le sue linee. Sembra adattarsi al suo money order.”

Dopo di che ha parlato dei suoi obiettivi in WWE, ovvero essere la star della federazione: “Oh amico, voglio dire, guarda. Non sono mai stato in questo business per essere un ragazzo di sfondo, di seconda linea. Non sono mai stato in questo solo per essere felice di essere qui. Per me, legittimo, sono seduto qui nel mio ufficio in questo momento a guardare i miei successi passati. Sto guardando i titoli passati che sono incorniciati sul mio muro e i miei occhi sono sui premi più importanti. I miei occhi da qualche parte lungo la strada stanno guardando l'Intercontinental Championship, lo United States Championship, e oltre a questo, sto guardando l'Universal Championship, il WWE Championship e cose del genere. Ora, come e quando ci arriveremo, vedremo. Ma questo è il mio obiettivo futuro quasi singolarmente e come un laser".

La Knight
SHARE