Manager WWE la spara grossa: "Il mio assistito potrebbe detronizzare Roman Reigns"

Nella sua ultima intervista, l'ex manager di Bobby Lashley prepara gli obbiettivi per i prossimi mesi, puntando in alto

by Roberto Trenta
SHARE
Manager WWE la spara grossa: "Il mio assistito potrebbe detronizzare Roman Reigns"

Omos è senza dubbio uno degli atleti del mondo del pro-wrestling più impressionanti in circolazione, ma la sua ascesa ha subito un intoppo negli ultimi mesi. Nonostante sia entrato in WWE solo nel 2019, la federazione ha creduto subito nel suo potenziale e lo ha trasferito rapidamente nel main roster affiancandolo a grandi personaggi già affermati, nella prima parte della pandemia mondiale.

La Superstar nigeriana si costruita una reputazione al fianco di AJ Styles, insieme al quale è diventato campione tag team di Raw. Il loro regno è durato 133 giorni complessivi, prima che le loro strade si separassero per permettere a Omos di brillare individualmente, o per lo meno questa era l'intenzione della dirigenza WWE, la quale lo aveva anche messo in faida con il Phenomenal One.

Tuttavia, il 28enne di Lagos è apparso solo sporadicamente nel brand rosso negli ultimi tempi. Molti addetti ai lavori hanno iniziato a criticare le doti sul ring di The Giant, sostenendo che la compagnia lo abbia ‘bruciato’, facendolo andare in singolo troppo presto.

Nonostante al momento la WWE lo abbia affiancato a MVP, come suo manager, dopo il tradimento dell'ex US Champion su Bobby Lashley, il gigante nigeriano non riesce ancora a camminare da solo verso grandi traguardi in WWE.

MVP punta i titoli di Roman Reigns con Omos

Nella sua ultima intervista rilasciata ai microfoni di Good Karma Wrestling, MVP ha voluto parlare dei prossimi obbiettivi di Omos sui ring WWE, affermando:

"Io spero di riuscire a raggiungere un importante obbiettivo a questo punto della mia carriera ed è quello di portare il Nigerian Giant ad un titolo mondiale.

Lui sa cosa vuol dire essere un vincente. E' stato un vincente per tutta la sua intera vita... il WWE Championship, direi che per lui è inevitabile. Ci arriveremo, ma non sarà facile... Abbiamo dei talenti pazzeschi, delle persone veramente talentuose.

Per esempio, Roman Reigns è attualmente il campione indiscusso e noi cercheremo di arrivare lì, ma, intelligentemente, passo dopo passo, il Gigante Nigeriano Omos distruggerà chiunque gli si pari davanti tra lui e i suoi obbiettivi, il mio obbiettivo è quello di vederlo vincere il titolo mondiale principale di tutto il mondo dello sport-spettacolo".

Roman Reigns Bobby Lashley
SHARE