Booker T non vede l'ora che William Regal torni in WWE

William Regal ha finalmente raggiunto l’accordo per tornare in WWE

by Simone Brugnoli
SHARE
Booker T non vede l'ora che William Regal torni in WWE

William Regal ha finalmente raggiunto l’accordo per tornare in WWE, come riportato da Mike Johnson di ‘PWInsider’. A partire da gennaio, Regal assumerà il ruolo di Executive Vice President. “Fonti vicine alla WWE hanno confermato che William Regal ha ufficialmente accettato la sua nuova posizione nella compagnia e che inizierà a lavorare a partire da gennaio.

Ci è stato riferito che Regal avrà una posizione di Vice Presidente nella compagnia quando tornerà, ma non abbiamo sentito quale sarà il suo titolo/ruolo ufficiale,” queste le parole del giornalista.

Ricordiamo che William aveva lasciato la WWE lo scorso gennaio, allontanandosi dalla federazione di Stamford dopo ben 22 anni. Circa due mesi dopo, l’ex campione Intercontinentale aveva esordito in All Elite Wrestling.

Nell’ultima edizione del podcast ‘Hall of Fame’, Booker T ha commentato l’imminente ritorno di William Regal in WWE.

Booker T elogia William Regal

“Sono felice che William Regal abbia scelto di tornare in WWE, perché stava facendo un ottimo lavoro a NXT prima di andarsene” – ha dichiarato Booker T.

“Oltre ad avere un bellissimo rapporto con gli atleti, era una figura autorevole di cui tutti si fidavano. Le superstar sapevano che era utile ascoltare i suoi consigli, infatti non ho mai sentito nessuno parlare male di William.

Non sappiamo esattamente quali saranno le sue mansioni, ma sono contento che abbia deciso di tornare a casa” – ha aggiunto il WWE Hall of Famer. Booker T ha parlato anche di Vince McMahon: “Vince McMahon ha fatto la storia di questo business, ma spero che non torni mai più in WWE” – ha confidato Booker T.

“Non ce l’ho con lui, anzi gli sarò per sempre riconoscente. Gli auguro il meglio e spero che si goda la vita dopo aver lavorato duramente per anni e anni. Deve prendersi una lunga vacanza e divertirsi, ne ha bisogno” – ha aggiunto.

Vince McMahon ha deciso di lasciare la WWE lo scorso luglio, complici l’avanzare dell’età e le pesanti accuse di cattiva condotta abbattutesi su di lui in seguito ad un’inchiesta del Wall Street Journal.

Booker T
SHARE