Drew McIntyre si emoziona ricordando la sua vittoria alla Royal Rumble 2020

L’edizione 2020 del Royal Rumble match maschile è stata ricca di emozioni e sequenze spettacolari

by Simone Brugnoli
SHARE
Drew McIntyre si emoziona ricordando la sua vittoria alla Royal Rumble 2020

L’edizione 2020 del Royal Rumble match maschile è stata ricca di emozioni e sequenze spettacolari. Proprio quando tutto sembrava apparecchiato per la vittoria di Brock Lesnar, si è verificato un colpo di scena che ha stravolto le carte in tavola.

La Bestia ha dominato la rissa reale per quasi tutta la sua durata, eliminando una miriade di avversari grazie alla sua straordinaria potenza. L’ex campione Universale è stato però eliminato da Drew McIntyre, che si è avvalso dell’aiuto di Ricochet (che ha inflitto a Lesnar un colpo basso).

Intervistato da Darren Stone per ‘Faction 919’, McIntyre ha rivelato che il successo alla Royal Rumble 2020 è stato uno dei momenti più importanti della sua carriera. Lo scozzese ha inoltre confidato che non sapeva che avrebbe vinto la rissa reale fino al giorno stesso dell’evento.

Drew McIntyre si emoziona

“Il solo pensiero di lottare contro Brock Lesnar in un evento così importante mi rendeva felicissimo” – ha raccontato McIntyre. “Eliminare la Bestia alla Royal Rumble è stato davvero fantastico, uno dei momenti migliori di tutta la mia carriera.

Brock stava facendo la voce grossa e aveva eliminato la maggior parte dei concorrenti, ma io ho trovato il guizzo giusto per buttarlo fuori dal ring. Mi viene la pelle d’oca se ci ripenso” – ha aggiunto Drew.

McIntyre ha inoltre svelato un aneddoto relativo ai primi anni della sua carriera: “C’erano grandi aspettative su me e Sheamus quando abbiamo messo piede in WWE. Lui stava a Raw e io a SmackDown. Sheamus è stato messo sotto l’ala protettiva di Triple H e io sotto quella di The Undertaker” – ha ricordato McIntyre.

“Vince mi ha detto di ascoltare soltanto i consigli di Undertaker. Purtroppo non ero molto disciplinato all’epoca e il mio QI di wrestling era molto più basso di adesso. Ho ricevuto tantissime lezioni dal Becchino, molte delle quali sono volate sopra la mia testa.

Per fortuna sono riuscito a recuperarne alcune” – ha aggiunto. L’auspicio di tutti è che il 2023 possa regalare ulteriori soddisfazioni a Drew McIntyre.

Drew Mcintyre Royal Rumble
SHARE