Shawn Michaels è rimasto molto colpito da Logan Paul

Il 2022 è stato pieno di cambiamenti e novità in WWE

by Simone Brugnoli
SHARE
Shawn Michaels è rimasto molto colpito da Logan Paul

Il 2022 è stato pieno di cambiamenti e novità in WWE. Oltre al clamoroso addio di Vince McMahon, è impossibile non citare l’esordio di Logan Paul. L’ex youtuber ha fatto il suo debutto sul ring della WWE lo scorso aprile a WrestleMania 38.

‘The Maverick’ ha sfoderato una prestazione da urlo nell’evento più importante dell’anno, lasciando di stucco i fan e dimostrando di avere le carte in regola per sfondare in questo business.

Logan ha rubato la scena anche a SummerSlam, dove ha affrontato il super veterano The Miz. Il suo 2022 si è concluso con la splendida battaglia contro Roman Reigns a Crown Jewel, l’attesissimo show andato in scena in Arabia Saudita poco più di un mese fa.

Paul ha messo in seria difficoltà il ‘Tribal Chief’, che però ha trovato il guizzo giusto per riuscire a difendere il suo Undisputed WWE Universal Championship.

HBK esalta Logan Paul

Ospite nell’ultima edizione del podcast ‘Notsam Wrestling’, Shawn Michaels ha speso bellissime parole per Logan Paul: “È un ragazzo davvero brillante, che lavora sodo e sa ascoltare i consigli.

Sa cosa serve per arrivare in cima a questo business. Tante persone erano scettiche quando ha messo piede in WWE, ma ha dimostrato di essere un tipo tosto e di meritare il massimo rispetto”. HBK ha continuato: “Lavorare con lui è stato molto divertente.

È un atleta straordinario e si circonda di bravi ragazzi. Ci siamo trovati molto bene insieme. Non posso che augurargli il meglio”. Nell’ultima edizione del podcast ‘Insight’, l’ex writer della WWE Freddie Prinze Jr.

ha espresso la sua sincera opinione su Logan Paul. “Capisco perché la WWE abbia investito su un personaggio come Logan Paul, ma non sono un grande fan di questo meccanismo” – ha esordito Freddie senza giri di parole.

“Logan ha disputato tre match e ha dimostrato di avere la stoffa giusta per sfondare, gliene va dato atto. È riuscito a tenere testa a Roman Reigns a Crown Jewel, anche se alla fine si è dovuto arrendere.

Ripeto: capisco perché la WWE stia puntando molto su di lui. Il wrestling è un business e l’obiettivo della WWE è quello di guadagnare soldi. Tuttavia, non mi piace quando degli ‘estranei’ si intrufolano nel wrestling” – ha aggiunto Prinze Jr.

Shawn Michaels Logan Paul
SHARE