EC3: "Ecco perché la WWE sta facendo di tutto per far tornare The Rock"

L’avvento di Triple H come nuovo capo del team creativo ha sancito l’inizio di una nuova era

by Simone Brugnoli
SHARE
EC3: "Ecco perché la WWE sta facendo di tutto per far tornare The Rock"

L’avvento di Triple H come nuovo capo del team creativo ha sancito l’inizio di una nuova era. Il 14 volte campione del mondo ha apportato una serie di modifiche sostanziali al prodotto WWE negli ultimi mesi, oltre ad aver riportato in azienda diverse star che erano state rilasciate durante la pandemia.

The Game ha convinto atleti del calibro di Bray Wyatt, Braun Strowman, Karrion Kross e Johnny Gargano a firmare nuovamente con la WWE, mandando i fan in visibilio e dimostrando di avere una filosofia molto diversa da quella di Vince McMahon.

Secondo i ben informati, HHH ha in mente grandissime sorprese per l’anno prossimo. La mente di tutti è già proiettata verso WrestleMania 39, che si svolgerà a due passi da Hollywood. Leggende come John Cena, Stone Cold Steve Austin e The Rock potrebbero tornare sul ring nell’evento più importante dell’anno.

Per mesi, i fan hanno speculato su un possibile dream match fra The Rock e suo cugino Roman Reigns. Se diventasse realtà, sarebbe senza dubbio uno dei più grandi scontri nella storia di Mania.

The Rock tornerà a WrestleMania 39?

Nell’ultima edizione del podcast ‘The Wrestling Outlaws’, EC3 ha riflettuto sul possibile ritorno di The Rock: “La WWE sta facendo di tutto per convincere The Rock a salire sul ring perché The Great One è in grado di attirare anche i fan occasionali.

Un eventuale scontro fra Roman Reigns e The Rock farebbe letteralmente impennare gli ascolti. Vale la pena per The Rock rischiare di infortunarsi e perdere i suoi contratti cinematografici? Qualcuno risponderebbe di no, ma niente è paragonabile al boato di 80.000 persone che impazziscono per te”.

In una lunga intervista al New York Times, la star di Hollywood ha rivelato i consigli che Vince McMahon gli diede all’inizio della sua carriera. “Prima di diventare un grande heel, ero entrato in WWE come babyface.

Tuttavia, il mio personaggio non era stato accolto bene dai fan e venivo fischiato in tutte le arene. Vince McMahon ha colto l’occasione per trasformarmi in un heel di successo e mi ha spiegato come ricevere la reazione giusta da parte del WWE Universe” – ha ricordato The Rock.

The Rock Triple H
SHARE