Goldberg ha siglato un nuovo accordo con la WWE

Nel 2016, Goldberg ha lasciato tutti a bocca aperta decidendo di tornare sul ring

by Simone Brugnoli
SHARE
Goldberg ha siglato un nuovo accordo con la WWE

Nel 2016, Goldberg ha lasciato tutti a bocca aperta decidendo di tornare sul ring. Dopo aver sconfitto a sorpresa Brock Lesnar, ‘Da Man’ ha conquistato il titolo Universale prima di cederlo alla Bestia a WrestleMania 33.

All’inizio di quest’anno, Bill è tornato in WWE per affrontare Roman Reigns. I due si sono scontrati nel match di apertura di Elimination Chamber, che si è svolto in Arabia Saudita. Goldberg ha sfoderato una prestazione davvero eccezionale, ma non è riuscito a detronizzare il ‘Tribal Chief’.

Quella è stata l’ultima in cui il 55enne di Tulsa è salito sul ring. Durante la sua lunga e gloriosa carriera in questo business, Goldberg ha raccolto 322 vittorie su 376 match disputati ed è rimasto imbattuto per 460 giorni consecutivi.

Nel 2018, è stato inserito con pieno merito nella WWE Hall of Fame.

Goldberg rilancia

Secondo quanto riferito da ‘Xero News’, Goldberg avrebbe siglato un nuovo accordo con la WWE nei giorni scorsi. Bill dovrebbe disputare cinque match nei prossimi due anni, tre dei quali comprenderanno talenti emergenti.

Il rapporto afferma inoltre che ‘The Icon’ avrebbe chiesto alla dirigenza di poter affrontare nuovamente Roman Reigns. Ai microfoni di Sportskeeda, l’ex writer della WWE e della WCW Vince Russo ha illustrato come tutti questi ritorni abbiano ormai offuscato l’eredità di Goldberg.

“Io sono sempre stato un grandissimo fan dei Beatles. Sono tatuati sul mio corpo in modo permanente e resteranno per sempre nel mio cuore. Al tempo stesso, trovo orribile che Paul McCartney continui ad andare in tournée a 80 anni.

Non faccio che chiedermi cosa abbia nella testa e perché nessuno gli suggerisca di smettere. Essendo l’ultima cosa che vedrò di lui, mi resterà impressa. Non so se Paul abbia bisogno di soldi, ma certamente sta facendo un danno enorme alla sua eredità.

Lo stesso discorso vale per Goldberg” – ha dichiarato Russo. Bill si trova in sintonia con Stephanie McMahon e Triple H, che hanno preso in mano le redini dell’azienda dopo il clamoroso addio di Vince McMahon.

Goldberg
SHARE