Arriva un importante aggiornamento sulle condizioni di Cody Rhodes

Cody Rhodes ha letteralmente scioccato i fan quando ha deciso di lasciare la AEW per tornare in WWE

by Simone Brugnoli
SHARE
Arriva un importante aggiornamento sulle condizioni di Cody Rhodes

Cody Rhodes ha letteralmente scioccato i fan quando ha deciso di lasciare la AEW per tornare in WWE. ‘The American Nightmare’ ha salutato la compagnia di Tony Khan lo scorso febbraio, facendo il suo trionfante ritorno in WWE a WrestleMania 38.

Cody ha dato inizio ad una spettacolare faida con Seth Rollins, che è stata riconosciuta come una delle migliori dell’era moderna. Sfortunatamente, Rhodes si è procurato uno strappo al muscolo pettorale alla vigilia di Hell in a Cell.

Quell’infortunio non gli ha impedito di salire sul ring, dimostrando un coraggio fuori dal comune e una passione sconfinata per il wrestling. Dopo aver compiuto quell’incredibile sforzo, il 37enne di Marietta è stato costretto a prendersi una lunga pausa.

Sua moglie Brandi Rhodes ha rivelato che Cody si è sottoposto ad un intervento chirurgico e che sarebbero serviti dai 6 ai 9 mesi per rivederlo sul ring.

Cody Rhodes brucia le tappe

Secondo quanto riferito da Dave Meltzer, noto corrispondente del ‘Wrestling Observer’, il recupero di Cody Rhodes sta procedendo bene e il suo ritorno sul ring potrebbe non essere così lontano.

“Cody sta bruciando le tappe e si sente sempre meglio. Ha lavorato con allenatori di alto livello negli ultimi mesi e sta cercando di aumentare la sua massa muscolare. Vuole arrivare a pesare intorno alle 240 libbre. Non c’è ancora una data certa per il suo ritorno, anche perché la WWE vuole sfruttare l’effetto sorpresa”.

Ai microfoni di Sportskeeda, Nick Aldis ha speso belle parole per Rhodes: “Il livello di Cody si è alzato tantissimo con il passare degli anni. La faida con lui è stata la più elettrizzante che abbia mai avuto, ci siamo divertiti un sacco.

Abbiamo dato il massimo e nessuno sapeva chi avrebbe avuto la meglio. Mi è piaciuto moltissimo lavorare con un fuoriclasse del suo calibro”. Gli ha fatto eco Rene Dupree: “Quando Cody è stato ingaggiato da Vince McMahon, aveva appena 21 anni e nessun tipo di esperienza.

Sembrava più un attore di Hollywood che un wrestler. Quello di adesso è un Cody molto più maturo”.

Cody Rhodes
SHARE