Ric Fair svela qual è stato il momento più imbarazzante della sua carriera

Ric Flair è una delle più grandi icone di questo business

by Simone Brugnoli
SHARE
Ric Fair svela qual è stato il momento più imbarazzante della sua carriera

Ric Flair è una delle più grandi icone di questo business, avendo fatto breccia nel cuore di milioni di fan durante la sua lunghissima carriera. Il ‘Nature Boy’ è tornato a lottare lo scorso luglio, lasciando senza parole sia i fan che gli addetti ai lavori.

Il 16 volte campione del mondo ha unito le forze con suo genero Andrade El Idolo per affrontare Jeff Jarrett e Jay Lethal a Nashville. Nonostante qualche momento di apprensione, Flair è riuscito a portare a termine il match guadagnandosi la standing ovation del pubblico.

Qualche giorno fa, Peacock ha annunciato che il 26 dicembre uscirà l’attesissimo documentario sulla vita e sulla carriera di Ric Flair. “Sono orgoglioso di aver collaborato con Peacock e la WWE per produrre la rappresentazione più accurata possibile della mia vita e della mia carriera.

Spero che il pubblico si goda lo spettacolo” – ha commentato Ric. Pur essendo fino al centro di diverse polemiche nell’ultimo anno, Flair continua ad essere un personaggio amatissimo dal pubblico ed estremamente riconoscibile in ogni angolo del pianeta.

La confessione del Nature Boy

Nell’ultima edizione del podcast ‘To Be The Man’, Ric Flair ha rivelato qual è stato il momento più imbarazzante della sua carriera. Nel 1990, il ‘Nature Boy’ si è esibito per la WCW nel PPV ‘Starrcade’.

Ric ha dovuto indossare una maschera e trasformarsi in Black Scorpion per affrontare il suo storico rivale Sting. “Quella è stata senza dubbio la cosa più umiliante che abbia mai fatto. Ripensandoci oggi, mi rendo conto di quanto abbia gestito male l’intera situazione” – ha ammesso il 16 volte campione del mondo.

Flair ha parlato anche del suo amico Randy Orton: “La speranza di tutti è che la Vipera riesca a guarire in fretta e a regalarsi un ultimo giro di giostra in WWE. Randy è forse il miglior lavoratore della compagnia e aveva sfoderato una serie di prestazioni da urlo prima di infortunarsi. Credo che la WWE dovrebbe organizzare un match fra lui e Roman Reigns quando Orton sarà pronto”.

Ric Flair
SHARE