Solo Sikoa paga il suo tributo a Umaga durante Raw - SPOILER



by   |  LETTURE 1927

Solo Sikoa paga il suo tributo a Umaga durante Raw - SPOILER

Come vi avevamo riportato nella giornata di ieri, è caduto il tredicesimo anniversario della morte dell'ex Superstar WWE, Umaga, con il nipote ed attuale campione tag team della compagnia dei McMahon, Jey Uso attualmente impegnato nella storyline della Bloodline, che aveva voluto rendere omaggio a suo zio di sangue, con un post sul suo profilo Instagram personale.

Jey, oltre ad aver postato una foto dello zio, ha voluto mostrare anche il tatuaggio che si è fatto fare su una gamba, dedicato proprio ad Umaga, con la didascalia delle foto che recita:

"Il 4 Dicembre è un giorno triste.

E' quando tutti i grandi ricordi riaffiorano. Ti voglio bene mane". Ricordiamo come Umaga fosse il fratello di sangue di Rikishi, padre dei due gemelli campioni del mondo di coppia della WWE e che sia morto all'età di soli 36 anni per un arresto cardiaco dovuto all'assunzione di diversi farmaci.

Questa notte, anche il fratello minore degli Usos, Solo Sikoa, ha voluto rendere omaggio in quel di Monday Night Raw allo zio scomparso, proprio nella giornata dedicata alla sua memoria.

La Samoan Spike riporta in vita Umaga sui ring della WWE

Dopo aver visto il match titolato valido per entrambe le cinture degli Usos a Monday Night Raw, con i gemelli samoani che sono riusciti a mantenere saldi i propri titoli ai loro fianchi, dopo la contesa contro Matt Riddle e Kevin Owens, c'è stato anche un bellissimo omaggio ad Umaga da parte di Solo Sikoa.

Dopo la sconfitta patita dai due babyface, infatti, la stable heel ha cominciato ad attaccare i due sconfitti, con Kevin Owens che ha dovuto raccogliere una sedia d'acciaio a bordo ring per tentare di scacciare la Bloodline quasi al completo che stava attaccando Riddle al centro del ring.

Rincorrendo poi gli Usos e Sami Zayn fin nel backstage, Owens ha lasciato Riddle in balia di Solo Sikoa, il quale ha prima preso a pugni il Bro Man e poi lo ha colpito con la devastante Samoan Spike, finisher famosissima dello zio Umaga.

Sui social sono così partiti i ringraziamenti ed i messaggi più disparati dedicati ad Umaga e a Solo Sikoa, dopo quanto visto a Raw.