Kevin Nash: "Faccio più soldi con l'nWo che con il mio nome"

Dopo averlo visto per anni sui ring della WWE e della WCW, l'ex campione mondiale rivela quanto la sua vecchia stable sia ancora importante per lui

by Roberto Trenta
SHARE
Kevin Nash: "Faccio più soldi con l'nWo che con il mio nome"

Se pensiamo alla WCW e a quella che è stata la parabola ascendente migliore che la compagnia dei Turner abbia fatto in tutta la sua storia, non possiamo far altro che pensare a lottatori del calibro di Bill Goldberg, Sting e la NWO, tutti assoluti protagonisti di spicco della compagnia allora acerrima rivale della WWF, la quale non riuscì poi a vincere in maniera netta e definitiva la famosa "Monday Night War", grazie alla costanza e alla caparbietà di Vince McMahon e di tutti i suoi sostenitori.

Proprio parlando in merito alla nWo, l'ex volto principale della WCW che tirava le fila del famoso show del lunedì sera "Monday Nitro", Eric Bischoff, ha rivelato negli ultimi anni come la stable formata inizialmente da Scott Hall, Hulk Hogan e Kevin Nash e che poi ha avuto un'incredibile trasformazione durata anni, all'inizio dovesse avere anche altri membri, che poi in realtà non sono mai entrati nella famosa fazione heel.
Dopo essere entrati anche nella Hall of Fame della compagnia dei McMahon, solo qualche anno fa, Kevin Nash ha voluto chiarire quanto la sua famosa stable sia importante ancora al giorno d'oggi, chiarendo nel suo ultimo intervento in podcast che viene pagato più per i diritti d'autore della stable che per quelli suo suo nome personale.

Kevin Nash e l'importanza dell'nWo

Intervenuto nell'ultima puntata del famoso podcast Kliq This, della famosa stable del The Kliq della WWE, Kevin Nash ha voluto chiarire come i diritti sul nome della nWo, i quali sono tutt'ora della WWE, lo ripaghino ogni anno, decisamente di più rispetto al suo nome d'arte (nonché nome vero).

In merito a questa faccenda, Kevin ha infatti affermato:

"La WWE detiene i diritti sul nome nWo. Così noi prendiamo una percentuale sugli introiti dalla WWE. La fazione mi fa fare più soldi rispetto a quello che fa 'Kevin Nash'

La nWo è stato un colpo da maestro. Se dovessi scegliere cosa tenermi in mano tra i diritti al 100% del nome nWo o quelli sul nome Kevin Nash, sceglierei sicuramente l'nWo". A quanto pare, il New World Order, ha fatto talmente tanto la storia del business del pro-wrestling, che lo stesso Kevin Nash lascerebbe i diritti sul suo nome vero, piuttosto che lasciare quelli sul nome della sua creazione più grande insieme agli amici di una vita.

SHARE