La WWE cancella i piani per un ritorno sul ring di Scarlett Bordeaux



by   |  LETTURE 2208

La WWE cancella i piani per un ritorno sul ring di Scarlett Bordeaux

Gira voce che siano stati cancellati i piani per far tornare sul ring una Superstar WWE che di recente si è ripresentata nella compagnia dopo che era stata licenziata insieme al marito sotto il regime di Vince McMahon.

Stiamo parlando della manager di Karrion Kross, Scarlett Bordeaux, che secondo queste voci avrebbe dovuto fare il suo ritorno nel quadrato per lottare attivamente, sotto il controllo creativo di Triple H, in un dark match.

Infatti, secondo Fightful, Scarlett era stata inserita nella lista interna della compagnia come una delle wrestler che avrebbe dovuto lottare in un match insieme al marito Karrion Kross e Damian Priest, contro il team formato da Matt Riddle, Braun Strowman e Liv Morgan. Alla fine però la compagnia ha optato per fare un match tra il Legado Del Fantasma (Joaquin Wilde, Cruz Del Toro e Zelina Vega) e Damian Priest, contro Madcapp Moss, Matt Riddle, Braun Strowman e Liv Morgan. Inoltre, secondo sempre il sito, Scarlett sarebbe rimasta sorpresa di questa cosa, dato che non le era stato comunicato nulla.

Ma perché Scarlett non ha mai lottato nel main roster?

Vi ricorderete sicuramente che in passato quella che è ora una manager, è apparsa in WWE come wrestler, in versione jobber, ma da quando sta con il marito in WWE, la compagnia non l’ha mai utilizzata sul ring, se non in alcuni match di prova backstage, infatti si è potuta esibire solo nelle indies dopo il licenziamento.

A tal proposito, quasi un anno fa ormai, ospite da Renee Paquette nel suo podcast, Scarlett ha raccontato del perché non si è mai esibita sul ring nel main roster quando Karrion Kross è stato promosso: “Non avevo il permesso dal punto di vista medico. Ho avuto dei match prima di Raw e Smackdown perché volevano che lottassi. Dopo il secondo incontro, tutto stava andando alla grande, sono tornata a casa e mi sono guardata allo specchio e ho pensato: 'Uno di questi non assomiglia all'altro. [riferendosi ai suoi seni],” infatti la wrestler si è poi operata e fortunatamente ora sta bene.