Ex writer WWE: "Quel progetto con il figlio perduto di Undertaker mai visto"

Dopo aver visto l'addio di Undertaker dalle scene e anche quello di Vince McMahon, un ex addetto ai lavori racconta alcuni aneddoti su di loro

by Roberto Trenta
SHARE
Ex writer WWE: "Quel progetto con il figlio perduto di Undertaker mai visto"

Sono ormai passati diversi mesi da quando Vince McMahon ha annunciato il suo clamoroso addio alla WWE. L’ormai ex Chairman della compagnia ha deciso di dire basta lo scorso luglio, travolto da pesanti accuse di cattiva condotta in seguito ad un’inchiesta del Wall Street Journal.

L'ex CEO della compagnia di Stamford, era infatti stato accusato di aver coperto volutamente delle relazioni extraconiugali che lo stesso aveva avuto con diverse donne, pagando per il loro silenzio con i soldi della compagnia.

Anche il suo braccio destro John Laurinaitis – ex responsabile delle relazioni con i talenti – è stato allontanato dalla federazione di Stamford fra lo stupore generale. Il posto di Vince è stato preso da sua figlia Stephanie e da Nick Khan come CEO, mentre Triple H è diventato il nuovo capo del team creativo, sia per quanto riguarda il main roster, sia per quanto riguarda NXT.

Il 14 volte campione del mondo ha dato subito il suo tocco creativo agli show, oltre ad aver riportato in azienda diverse star che erano state rilasciate durante la pandemia, come ad esempio Mia Yim, Braun Strowman, Bray Wyatt, Dexter Lumis e molti altri.

Nelle ultime settimane, moltissimi atleti e addetti ai lavori hanno voluto dire la loro nei vari podcast e nelle loro varie interviste, cercando di spiegare come è cambiata la WWE dall'avere come capo indiscusso Vince McMahon, all'avere invece diverse figure dirigenziali adesso.

Vince McMahon e la sua crisi di mezza età mai vista sui teleschermi WWE

In uno dei suoi ultimi tweet, Brian Gewirtz, ex writer della compagnia di Stamford, ha voluto raccontare alcuni dei piani più strani ed insensati su cui ha lavorato quando era in WWE.

Tra le cose più insolite che avremmo potuto vedere, c'erano anche dei piani per un figlio misteriosamente perduto di Undertaker o una crisi di mezza età del vecchio Chairman, con l'addetto ai lavori che ha raccontato:

"Cose di cui abbiamo 'discusso' nel mio periodo in WWE: Vince che ha una crisi di mezza età, che si fa crescere la barba, indossando camicie hawaiiane e che canta i Black Eyed Peas.

Kaval che si rivela essere il figlio segreto perduto di Undertaker.

Cena che perde contro Bray Wyatt per via di un bambino posseduto che canta...

aspettate, quello in realtà è accaduto".

Undertaker Vince Mcmahon
SHARE