Kevin Owens fa luce sulle sue condizioni fisiche

Kevin Owens è ormai un veterano della WWE

by Simone Brugnoli
SHARE
Kevin Owens fa luce sulle sue condizioni fisiche

Kevin Owens è ormai un veterano della WWE, oltre ad essersi affermato come un punto di riferimento all’interno del roster. La superstar canadese è attualmente impegnata in una faida con la Bloodline, la stable capeggiata dall’Undisputed WWE Universal Champion Roman Reigns.

Sono in molti a chiedersi se i due si affronteranno in un PPV nel futuro prossimo. Nelle ultime settimane, è circolata con insistenza la voce di un possibile infortunio al ginocchio per KO. Secondo alcuni addetti ai lavori, Owens avrebbe lottato addirittura da infortunato a Survivor Series: WarGames.

“Il ginocchio di KO ha retto, ma non è ancora in perfette condizioni. Ha portato a termine il match e ha preso parte al successivo house show, quindi non sta così male. Due settimane fa, c’era grande preoccupazione e si temeva che dovesse restare ai box per molto tempo.

Fortunatamente, ha schivato quel proiettile” – ha riferito Dave Meltzer, noto corrispondente del ‘Wrestling Observer’.

Le parole di KO

Ospite nell’ultima edizione di ‘After The Bell’ - il podcast condotto da Corey Graves - Kevin Owens ha parlato delle sue condizioni fisiche: “Mi sento abbastanza bene, anche se il mio stato di forma cambia di giorno in giorno.

Se mi rifacessi la stessa domanda domani, non è detto che darei la stessa risposta di oggi. Ho avuto un problema alla schiena qualche settimana fa e poi ho sentito dolore al ginocchio. Non sapevo se il mio ginocchio avrebbe retto alle Survivor Series, ma per fortuna è andato tutto bene ed è venuto fuori un ottimo match”.

KO ha inoltre rivelato com’è cambiato il suo ruolo in azienda: “Credevo di essere più incline ad interpretare un babyface, invece mi è stato detto che sono convincente anche come heel. Non è importante che tipo di personaggio io debba interpretare, voglio soltanto fare un buon lavoro.

Cosa penso del nuovo corso avviato da Triple H? The Game è un fuoriclasse sia dentro che fuori dal ring. L’ho sempre rispettato moltissimo. Non sarei mai arrivato fin qui senza il suo aiuto”.

Kevin Owens
SHARE