Durissimo botta e risposta tra Eric Bischoff e Ric Flair

Ric Flair è un’icona del wrestling, nonché uno dei personaggi più influenti nella storia di questo business

by Simone Brugnoli
SHARE
Durissimo botta e risposta tra Eric Bischoff e Ric Flair

Ric Flair è un’icona del wrestling, nonché uno dei personaggi più influenti nella storia di questo business. Il ‘Nature Boy’ ha contribuito in prima persona alla diffusione del wrestling in giro per il mondo, oltre ad aver fatto innamorare milioni di fan durante la sua lunga e gloriosa carriera.

Nel 2012, il fuoriclasse di Memphis è diventato il primo wrestler nella storia ad essere inserito per due volte nella WWE Hall of Fame, sia individualmente che come membro dei ‘Four Horsemen’. Lo scorso luglio, il 16 volte campione del mondo è tornato sul ring lasciando senza parole sia i fan che gli addetti ai lavori.

Ric ha unito le forze con suo genero Andrade El Idolo per affrontare Jey Lethal e Jeff Jarrett a Nashville. Nonostante qualche momento di apprensione, Flair è riuscito a portare a termine l’incontro e a guadagnarsi la standing ovation del pubblico.

Ric Flair è un’icona del wrestling

Nell’ultima edizione del podcast ‘To Be The Man’, Ric Flair ha rivelato di essere molto arrabbiato con Eric Bischoff: “Sono davvero inca**ato con Eric.

Tutti pensano che io e Hulk Hogan non andassimo d’accordo, ma era Bischoff che si occupava dei miei assegni. Eric mi ha fregato ogni volta che ha potuto. Lo considero un cog***ne arrogante”. All’interno del suo podcast ‘After 83 Weeks’, Bischoff si è trovato a dover rispondere alle pesanti accuse di Flair: “Non so di cosa stia parlando.

Forse ho detto qualcosa negli anni passati che l’ha offeso e non mi ha ancora perdonato. Non so cos’altro pensare”. Eric ha parlato anche di CM Punk: “La verità è che Punk è vecchio, fragile e non è mai stato in gran forma da quando è arrivato in AEW.

Non sembra nemmeno più un atleta e non ha senso continuare ad investire su di lui. Sono sicuro che là fuori abbia ancora moltissimi fan, che continuano a supportarlo nonostante tutto, ma la maggior parte della gente è rimasta con l’amaro in bocca.

Le persone si sono rese conto che quella mistica che lo avvolgeva ai tempi della WWE non esiste più. Il suo valore è bassissimo in questo momento”.

Eric Bischoff Ric Flair
SHARE