WrestleMania 39: la WWE vuole coinvolgere tantissimi Hall of Famer

Le Survivor Series sono andate in archivio e si comincia già a pensare al 2023

by Simone Brugnoli
SHARE
WrestleMania 39: la WWE vuole coinvolgere tantissimi Hall of Famer

Le Survivor Series sono andate in archivio e si comincia già a pensare al 2023. Il 2022 è stato un anno di grandi cambiamenti e scossoni in seno alla WWE, che ha dovuto gestire il clamoroso addio di Vince McMahon.

L’ormai ex Chairman della compagnia ha annunciato il suo ritiro lo scorso luglio, travolto da pesanti accuse di cattiva condotta insieme al suo braccio destro John Laurinaitis. Il posto di Vince è stato preso da sua figlia Stephanie e da Nick Khan, mentre Triple H è diventato il nuovo capo del team creativo.

Il 14 volte campione del mondo ha apportato una serie di modifiche agli show e ha convinto diverse star che erano state rilasciate a tornare in WWE. Atleti del calibro di Bray Wyatt, Braun Strowman e Johnny Gargano hanno rimesso piede a Stamford, mandando i fan in visibilio.

Si vocifera che la federazione abbia in mente grandissime sorprese per l’anno prossimo.

WrestleMania 39 promette spettacolo

Come tutti gli appassionati di wrestling sanno, WrestleMania è l’evento clou del calendario WWE.

La prossima edizione dello ‘Showcase of the Immortals’ si terrà l’1 e 2 aprile 2023 al SoFi Stadium di Inglewood, in California. Secondo quanto riportato da ‘WrestleVotes’, la WWE starebbe pensando di organizzare spettacoli con The Undertaker durante il weekend di WrestleMania 39.

Triple H vorrebbe coinvolgere anche leggende del calibro di Stone Cold Steve Austin e Trish Stratus, a cui i fan potranno porre delle domande. Austin si è ritirato dal wrestling nel lontano 2003 (dopo WrestleMania 19), ma è tornato sul ring quest’anno per affrontare Kevin Owens nella prima notte di WrestleMania 38.

Trish Stratus, dal canto suo, ha fatto sporadiche apparizioni televisive negli ultimi anni. Il suo ultimo match in WWE risale a SummerSlam 2019, dove è stata sconfitta da Charlotte Flair. WrestleMania 39 potrebbe ospitare anche i grandi ritorni di John Cena e The Rock.

Il 16 volte campione del mondo sembrerebbe destinato ad affrontare Austin Theory, mentre Johnson sfiderebbe suo cugino Roman Reigns nel main event. Nell'ultimo decennio, WrestleMania ha generato oltre 1,25 miliardi di dollari di impatto economico cumulativo per le città che hanno ospitato l'evento.

Wrestlemania Hall Of Fame
SHARE