Vince Russo implora la WWE di far tornare John Cena

La Royal Rumble e WrestleMania 39 sono gli appuntamenti clou del 2023

by Simone Brugnoli
SHARE
Vince Russo implora la WWE di far tornare John Cena

Andate in archivio le Survivor Series, si inizia già a pensare all’anno prossimo. La Royal Rumble e WrestleMania 39 sono gli appuntamenti clou della prima parte di stagione, in cui sono previsti diversi grandi ritorni.

Si vocifera che John Cena, The Rock e Stone Cold Steve Austin appariranno nel 2023, anche se è ancora troppo presto per sbilanciarsi. Il ‘leader della Cenation’ ha fatto il suo ritorno in WWE quest’estate per celebrare il 20° anniversario del suo esordio nella compagnia.

Il suo ultimo match risale invece a SummerSlam 2021, quando ha affrontato Roman Reigns. Negli ultimi anni, le apparizioni sul ring del 16 volte campione del mondo sono divenute sempre più sporadiche a causa dei suoi impegni cinematografici.

I vari contratti gli impediscono di rischiare troppo sul quadrato, ma Cena ha più volte ribadito che la sua carriera da wrestler non è ancora terminata. Nell’ultima edizione del podcast ‘The Wrestling Outlaws’, l’ex writer della WWE e della WCW Vince Russo ha implorato Triple H di far tornare John Cena.

John Cena dovrebbe tornare nel 2023

“Penso che la WWE abbia un disperato bisogno di un fuoriclasse come John Cena” – ha esordito Russo senza giri di parole. “È ancora una grandissima superstar e può dare una grande mano alla compagnia in questo periodo di transizione.

La dirigenza WWE deve riflettere bene sulle prossime mosse da fare, dato che manca sempre meno all’inizio del nuovo anno. Il ritorno di John Cena verrebbe accolto in maniera favolosa dal WWE Universe” – ha aggiunto.

Vince ha parlato anche del nuovo corso avviato da Triple H: “The Game sta cercando di stravolgere il prodotto e di entusiasmare i fan facendo tornare diverse superstar che erano state rilasciate, ma non puoi fare così ogni settimana.

Ci vuole un’idea più profonda per migliorare la qualità degli show. Quello che è successo a Tommaso Ciampa negli ultimi mesi è il perfetto esempio di come non si dovrebbe gestire un atleta.

Proporre al WWE Universe così tanti esordi o ritorni rischia di diventare un boomerang con il passare del tempo”.

Vince Russo Royal Rumble Wrestlemania
SHARE