Teddy Long: "Randy Orton potrebbe tornare in WWE in un'altra veste"

Randy Orton è assente da più di sei mesi a causa di un grave infortunio alla schiena

by Simone Brugnoli
SHARE
Teddy Long: "Randy Orton potrebbe tornare in WWE in un'altra veste"

Randy Orton è assente da più di sei mesi a causa di un grave infortunio alla schiena. La Vipera ha subito un intervento di fusione alla parte bassa della schiena qualche giorno fa e nessuno sa quando potrà tornare sul ring.

Secondo alcuni esperti, non è scontato che venga concessa al ‘Legend Killer’ l’autorizzazione per tornare a lottare. Oltre ad essere un 14 volte campione del mondo, Randy ha conquistato due volte il Raw Tag Team Championship e una volta ciascuno il titolo Intercontinentale, lo United States Championship, il World Tag Team Championship e lo SmackDown Tag Team Championship, diventando così il decimo atleta nella storia della WWE ad aver completato il Grand Slam.

Il fuoriclasse di Knoxville stava vivendo una sorta di seconda giovinezza al fianco di Riddle prima di farsi male, tanto da aver indotto molti addetti ai lavori a credere che potesse vincere il suo 15° titolo mondiale nel 2023.

Il suggerimento di Teddy Long

Vista l’incertezza che aleggia sulle condizioni di Randy Orton, sono in parecchi a farsi domande sul suo futuro. Ai microfoni di Sportskeeda, l’ex general manager di SmackDown Teddy Long ha affermato che la Vipera potrebbe assumere un ruolo diverso nei prossimi anni: “Se non dovesse riuscire a proseguire la sua carriera da wrestler, potrebbe diventare un mentore.

Ci sono un sacco di giovani talenti in WWE che hanno bisogno di imparare e Orton farebbe al caso loro. Penso che Randy sarebbe assolutamente fantastico in quel campo. Potrebbe aiutare i ragazzi ad esprimere a pieno il loro talento”.

Teddy è poi tornato sul clamoroso ritiro di Vince McMahon: “”Quando sono state rese note le varie accuse, è stato un autentico shock per me. Ho lavorato a stretto contatto con lui per diversi anni ed è sempre stato molto professionale.

Non ho mai avuto il minimo sospetto su Vince. Come mi disse Michael Cole tanto tempo fa, la vita di Vince era tutta incentrata sul wrestling. Ecco perché non mi aspettavo che lasciasse la WWE in maniera così repentina”.

Teddy Long Randy Orton
SHARE