Booker T sorprende tutti con un clamoroso annuncio



by   |  LETTURE 1596

Booker T sorprende tutti con un clamoroso annuncio

Booker T si è affermato come uno dei wrestler più apprezzati e riconoscibili dell’era moderna, essendosi esibito nelle più importanti federazioni del pianeta. Oltre ad essere l’atleta più decorato nella storia della WCW, Booker T è riuscito a togliersi grandissime soddisfazioni anche in WWE.

Alla corte di Vince McMahon, ha infatti detenuto una volta il titolo dei pesi massimi, una volta l’Intercontinental Championship, tre volte lo United States Championship, due volte l’Hardcore Championship e tre volte il World Tag Team Championship.

È recentissima la notizia che Booker T tornerà a lottare. L’ex campione dei pesi massimi disputerà un match il 18 dicembre 2022 per la sua compagnia con sede in Texas, la Reality of Wrestling. Nonostante il suo ultimo incontro in WWE risalga al lontano 2012, il 57enne di Plain Dealing si è esibito con discreta frequenza per la sua promozione negli ultimi anni.

Booker T torna sul ring

“Se vuoi fare qualcosa di grande, devi lavorare duramente e fare affidamento soltanto sulle tue forze. Il 18 dicembre salirò nuovamente sul ring e ho intenzione di regalare spettacolo” – ha annunciato Booker T nell’ultima edizione del suo podcast ‘Hall of Fame’.

Durante lo show ‘Christmas Chaos’, Booker T unirà le forze con Mysterious Q per affrontare Zack Mason e Warren Johnson. L’ex campione Intercontinentale ha riflettuto anche sul nuovo corso avviato da Triple H: “Devo dare molto credito a The Game.

Dopo che Vince McMahon ha annunciato il suo ritiro, HHH e Stephanie non hanno esitato a prendere in mano la situazione e ad apportare una serie di cambiamenti sostanziali al prodotto. Vince concepiva l’intrattenimento in maniera totalmente differente rispetto a The Game.

Hunter e sua moglie hanno idee molto innovative e si sono messi subito al lavoro. Penso che la compagnia abbia preso la direzione giusta, ma è ancora troppo presto per emettere un verdetto. I recenti cambiamenti hanno rappresentato una boccata d’ossigeno”.

Oltre ad aver trasferito alcuni talenti di NXT nel main roster, Triple H ha riportato in azienda diverse star che erano state rilasciate durante la pandemia.