Problemi tra Roman Reigns e Kevin Owens nel backstage di Survivor Series: il rumor



by   |  LETTURE 2866

Problemi tra Roman Reigns e Kevin Owens nel backstage di Survivor Series: il rumor

Durante il ppv WWE andato in onda sabato notte, nelle Survivor Series, Roman Reigns è stato impegnato nel War Games maschile che ha chiuso l'evento, con Jey Uso ed il fratello gemello che insieme al resto della Bloodline se le sono date di santa ragione contro i face dei Brawling Brutes, Drew McIntyre e Kevin Owens.

A quanto pare, Jey sarebbe uscito malconcio anche questa volta dal suo match, con lo stesso atleta che sarebbe stato sentito durante una fase del match dire ai suoi compagni di avere una possibile mano rotta. L'infortunio in questione, non avrebbe nulla a che fare con il vecchio problema, che era invece al polso, ma a quanto pare, dopo averlo visto lottare in un house show nella giornata di domenica e dopo averlo visto a Raw, anche questo pericolo sembra scampato.

Alla fine, a vincere il match sono stati proprio i samoani della Bloodline, con Jey Uso che ha portato il pin per la sua squadra, dopo aver visto Sami Zayn tradire l'amicizia con il suo amico fraterno Kevin Owens, con lo stesso Ucey che ha attaccato più volte Owens, lasciandolo al tappeto in balia de samoani che hanno così chiuso la contesa.
A quanto pare, però, sembrerebbero esserci stati dei problemi tra Roman Reigns e Kevin Owens durante la contesa, con il Tribal Chief che si sarebbe lamentato abbastanza rumorosamente nel backstage dopo l'evento.

Uno spot non previsto manda Roman Reigns su tutte le furie?

A quanto pare, secondo quanto riferito dal sito Fightful, durante il suo ultimo podcast settimanale, Roman Reigns e Kevin Owens si sarebbero resi protagonisti di un piccolo alterco alla fine delle Series.

Il tutto sarebbe nato quando Owens ha colpito il Tribal Chief in uno spot che non era programmato per il match, colpendo anche male il suo avversario. Di ritorno nel backstage, Reigns si è lamentato del fatto di poter avere un timpano rotto, proprio a causa dello spot non uscito nella maniera pianificata, per volere di Owens.

Non sembrano esserci state né risse né grandi litigi, ma l'umore del Tribal Chief, secondo i presenti era abbastanza nero, con la sua presenza alla press conference post evento che era programmata ed infine non è arrivata.

Al posto di Reigns, si sono presentati infatti Paul Heyman e Sami Zayn, con il Tribal Chief che sembra aver ottenuto anche un po' di heat da qualcuno nel backstage, per le lamentele considerate da alcuni un po' troppo da "primadonna".