Superstar WWE ottiene finalmente un contratto a Raw questa notte - SPOILER



by   |  LETTURE 1723

Superstar WWE ottiene finalmente un contratto a Raw questa notte - SPOILER

Pur avendo spesso ricoperto ruoli di secondo piano, The Miz è uno degli atleti più rispettati del roster WWE, nonché uno dei più vittoriosi. Durante la sua carriera, il 41enne di Parma ha detenuto due volte il WWE Championship, otto volte il titolo Intercontinentale, due volte lo United States Championship, due volte il World Tag Team Championship, quattro volte il Raw Tag Team Championship e due volte lo SmackDown Tag Team Championship, diventando il 14° wrestler nella storia della WWE ad aver completato il Grand Slam e l’unico (fino alla vittoria di Rollins del titolo US) ad esserci riuscito per ben due volte.

Miz ha affrontato Logan Paul in uno dei match clou di SummerSlam, il pay-per-view più importante dell’estate. L’A-Lister aveva già tradito il suo partner in occasione del tag team match contro Rey e Dominik Mysterio a WrestleMania 38, scatenando la reazione furiosa di Logan.

Dopo aver perso la sua contesa contro l'ex youtuber, The Miz ha iniziato una lunga faida che va ancora avanti con Dexter Lumis, atleta rivoluto da Triple H sulle scene, tornato in azione proprio a Raw solo qualche emse fa.

Nelle ultime settimane, infatti, The Miz è stato letteralmente stalkerato, inseguito ed aggredito svariate volte e in diversi contesti dall'ex NXT, con Dexter che stanotte ha avuto la sua occasione ufficiale per tornare ad essere annoverato tra le Superstar della WWE.

Dexter Lumis torna a firmare un contratto con la WWE

Come aveva confermato anche Adam Pearce qualche settimana fa, prima che The Miz si inventasse gli infortuni più disparati per non salire sul ring con Dexter Lumis, l'atleta ex NXT avrebbe potuto firmare un nuovo contratto con la WWE qualora avesse vinto il suo match proprio contro l'Awesome One.
Questa notte a Raw, la WWE ha quindi ufficializzato il match tra i due, con The Miz che ha subito tentato di inventarsi l'ennesimo infortunio, questa volta ad una mano.

Dopo le minacce di Adam Pearce, però, The Miz è finalmente salito sul ring per il suo Anything Goes match contro Dexter Lumis, che l'ex NXT ha vinto in pochi minuti, riuscendo a sottomettere l'ex campione mondiale WWE.

Dopo la sua vittoria, Lumis è così tornato a firmare un contratto ufficiale con la WWE, con Pearce che ha anche dato i soldi che The Miz aveva promesso a Lumis in cambio dei suoi servizi. Dopo il match, Lumis ha iniziato a regalare soldi ai piccoli fan a bordo-ring, con The Miz che ha attaccato il suo avversario, rubandogli anche i soldi.