Undertaker annuncia: "Mia figlia potrebbe iniziare a fare wrestling"



by   |  LETTURE 997

Undertaker annuncia: "Mia figlia potrebbe iniziare a fare wrestling"

Il wrestling professionistico è pieno di lottatori di generazioni diverse. Sebbene alcuni abbiano avuto più successo di altri, star moderne come Roman Reigns e Charlotte Flair provengono tutte da famiglie della disciplina piuttosto celebri e importanti. Un prossimo figlio di un grande wrestler che potrebbe entrare a far parte di questo mondo potrebbe essere la figlia del leggendario di The Undertaker.

The Undertaker ha goduto di una delle carriere più incredibili della storia del pro wrestling. Dopo un inizio modesto, la star è entrata a far parte della WWE nel 1990. Per i successivi tre decenni, il Deadman ha scritto la storia della federazione vincendo diversi titoli con momenti anche memorabili. A seguire le sue orme, in futuro potrà esserci sua figlia.

Undertaker: "Mia figlia è una grande appassionata della disciplina"

Parlando durante uno dei suoi 'The Undertaker: 1 deadMan, one-man Show', l'Hall of Famer WWE ha affrontato il fatto che i suoi figli lo possano seguire nel mondo del wrestling in futuro: “Penso sempre alla questione che qualcuno dei miei figli possa seguire le mie orme. Mia figlia di 9 anni credo può diventare una wrestler. Conosce il roster attuale della WWE molto meglio di me. Ci sono momenti in cui guardiamo la WWE e mi chiedo 'Chi è quello?' Così lei comincia a dire tutto di quel personaggio, le sue storyline, chi ha battuto e contro chi ha perso. Lei è davvero fantastica ed è molto appassionata della disciplina. Penso che devo tenerla d'occhio. Se quella sarà comunque la sua scelta non potrò che sostenerla fino in fondo".

The Undertaker ha disputato l’ultimo match della sua leggendaria carriera in WWE a WrestleMania 36, dando spettacolo insieme a AJ Styles in un Boneyard Match. All’interno della docu-serie ‘The Last Ride’, il Becchino aveva confidato di non riuscire più a sopportare gli sforzi richiesti dal wrestling professionistico e di non voler rovinare la sua immagine. La star è stata successivamente inserita con pieno merito nella Hall of Fame da Vince McMahon in persona prima di WrestleMania 38. Ora, anche se si è ormai ritirato, il Deadman continua a frequentare regolarmente la WWE, di recente è apparso anche nel backstage delle Survivor Series.