La WWE zittisce i cori pro Sasha Banks delle Survivor Series

Dopo aver visto la sua esclusione di diversi mesi fa, i fan del WWE Universe tornano ad inneggiare al nome di Sasha Banks

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE zittisce i cori pro Sasha Banks delle Survivor Series

Sasha Banks e Naomi non appaiono in televisione per la WWE dal 13 maggio scorso, quando hanno avuto un match a Friday Night SmackDown dove hanno sconfitto Natalya e Shayna Baszler. Dopo essere apparse quello stesso weekend durante un paio di live events, le due hanno deciso di non farsi vedere a Monday Night Raw il 16 maggio, prendendo e andandosene dal backstage dopo aver discusso con la dirigenza in merito ai piani per loro on-screen.

Teoricamente era prevista per loro due la partecipazione in un match con più wrestler per decretare la contendente numero uno al titolo di Raw detenuto da Bianca Belair, ma Sasha e Naomi, che al tempo erano le campionesse di coppia della compagnia, si sono sentite poco rispettate in quanto tali, quindi si sono rifiutate di esibirsi abbandonando lo show e costringendo la compagnia a riscrivere la card, sospendendole poi.

Dopo tale atto sul web hanno iniziato a circolare le varie versioni sull’accaduto e le due protagoniste sono letteralmente sparite dai social prima di spuntare dopo diverso tempo, principalmente per promuovere le loro apparizioni al di fuori della compagnia di Stamford e le varie partnership.

Da Maggio in poi, comunque, di Sasha Banks e di Naomi non ci sono state più tracce in WWE, nemmeno con l'uscita di scena di Vince McMahon e John Laurinaitis, i primi indiziati per le colpe dell'abbandono delle due.

I fan cercano Sasha Banks ma la WWE silenzia tutto

Durante la diretta di Survivor Series: War Games, la WWE ha mandato in scena anche il match titolato valido per la cintura massima delle donne in quel di Smackdown, con la campionessa Ronda Rousey che ha difeso con successo il suo titolo dall'attacco di Shotzi Blackheart.
Durante la contesa, diversi fan hanno cominciato ad inneggiare al nome di Sasha Banks, con diversi cori per l'ex campionessa della compagnia che si sono sentiti molto bene nel pubblico di Boston, ma che la WWE ha voluto silenziare con i suoi potenti mezzi informatici, per tutti gli altri fan che erano connessi da casa.

Come riportato anche dal Wrestling Observer, infatti:

"Ci sono stati dei cori per Sasha Banks molto ampi durante il match di Ronda Rousey e loro hanno abbassato il volume. Non lo volevano in tv, pensatela come volete". In un breve frangente del match, si riescono ancora a sentire i cori "We Want Sasha" dei fan, anche se si sente in maniera molto chiara come la WWE abbia abbassato volutamente il volume per non far sentire nulla da casa.

Sasha Banks Survivor Series
SHARE