WWE, Becky Lynch mette in pericolo se stessa nel War Games Match: ecco come sta



by   |  LETTURE 2230

WWE, Becky Lynch mette in pericolo se stessa nel War Games Match: ecco come sta

Come vi abbiamo riportato anche questa mattina nelle consuete news post Premium Live Event targato WWE, Becky Lynch è stata la donna che ha fatto la differenza per il Team Bianca Belair nel War Games Match femminile a Survivor Series.

The Man infatti, è tornata a SmackDown per far sapere a tutti di essere il quinto membro del team della EST, mettendo in difficoltà psicologica il team avversario composto dalle Damage CTRL, Rhea Ripley e Nikki Cross, riuscendo poi anche a schienare Dakota Kai al PLE per garantire la vittoria alla sua squadra.

La wrestler però non solo si è confermata una delle atlete migliori nella storia della WWE, ma lo ha fatto soprattutto prendendosi un bel rischio, contando che è rientrata da poco da un infortunio, lanciandosi dalla cima della gabbia con un Legdrop che ha colpito le due campionesse di coppia.

Come sta fisicamente The Man?

Durante la conferenza stampa post Survivor Series, l’irlandese ha aggiornato tutti sulle sue condizioni fisiche dopo la prestazione assurda: “Mi fa male il sedere, ma a parte questo, mi sento benissimo. [ride] Ho vinto, è sempre bello. Mi piace molto vincere. Il fatto è che voglio sempre tornare migliore di prima, e mi sento come se, dopo la gravidanza, fossi tornata come non ero mai stata. Stasera non è stato diverso, e mi sento come se avessimo spaccato."

Poi ha aggiunto riguardo al Legdrop: "Ragazzi, ero terrorizzata [ride]. No, non ero terrorizzata al momento. Ero terrorizzata all'idea di salire durante allenamento oggi, mi sono arrampicata, volevo vederne l'altezza. I miei palmi erano sudati, le ginocchia deboli, le braccia molli come spaghetti cotti. Niente vomito sul mio maglione. Quando hai l'energia della folla, sento che tutto è possibile. Sono le persone che ti permettono di sentirti un supereroe e ti fanno sentire un supereroe, così diventi un supereroe. Dio benedica Dakota Kai e IYO SKY, sono sicura che si sentono molto peggio di me."