Triple H fa un'importante rivelazione dopo Survivor Series: WarGames

Gli ultimi mesi sono stati ricchi di cambiamenti per la WWE e per il wrestling in generale

by Simone Brugnoli
SHARE
Triple H fa un'importante rivelazione dopo Survivor Series: WarGames

Gli ultimi mesi sono stati ricchi di cambiamenti per la WWE e per il wrestling in generale. Il clamoroso ritiro di Vince McMahon ha stravolto tutti gli assetti e la federazione di Stamford ha avuto bisogno di tempo per metabolizzare la notizia.

Il posto di Vince è stato preso da sua figlia Stephanie e da Nick Khan, mentre Triple H è diventato il nuovo capo del team creativo. Il 14 volte campione del mondo ha trasferito alcuni talenti di NXT nel roster principale, oltre ad aver riportato in azienda diverse star che erano state rilasciate durante la pandemia.

Atleti del calibro di Bray Wyatt, Braun Strowman, Johnny Gargano, Karrion Kross e Mia Yim hanno rimesso piede in WWE, senza dimenticare il graditissimo ritorno di JBL a Raw. Nella notte italiana fra sabato 26 e domenica 27 novembre, è andato in scena Survivor Series: WarGames.

L’ultimo dei ‘Big Four’ ha regalato ai fan emozioni e colpi di scena, non deludendo le aspettative che si erano create alla vigilia.

La conferenza stampa di The Game

Triple H ha tenuto una conferenza stampa a margine delle Survivor Series, in cui ha risposto ad alcune domande dei media.

The Game ha fornito alcuni spunti interessanti in vista del nuovo anno: “Molta gente ritiene che Hell in a Cell dovrebbe essere il match speciale che pone fine ad una grandissima rivalità piuttosto che un PPV autonomo.

Ho sentito molte persone speculare su questo e potrebbe non essere una cattiva idea. Faremo diverse valutazioni in vista del 2023. Il calendario potrebbe essere modificato in base alle nostre esigenze e ai desideri dei fan”.

Secondo quanto riportato da ‘WrestleVotes’, HHH starebbe pensando di ampliare ulteriormente il roster WWE. “Gira voce che Triple H sia un grande estimatore di Chelsea Green e Matt Cardona. A The Game sono sempre piaciuti gli atleti che non hanno paura di mettersi in gioco e sarebbe molto felice di riportarli in WWE.

Non è chiaro se i due abbiano già ricevuto un’offerta da parte della compagnia. Ne sapremo di più nelle prossime settimane, ma i segnali sono positivi”.

Triple H Survivor Series
SHARE