WWE Survivor Series: spettacolare vittoria nel War Games Match femminile -SPOILER

Ottima prestazione da parte delle due squadre, ma chi avrà vinto questa guerra?

by Rachele Gagliardi
SHARE
WWE Survivor Series: spettacolare vittoria nel War Games Match femminile -SPOILER

Quando la WWE ha annunciato che ci sarebbero stati due War Games Matches in occasione di Survivor Series, non c’erano dubbi che per le donne ci sarebbero state dentro quel ring le Damage CTRL e Bianca Belair accompagnata da Asuka e Alexa Bliss.

Nel corso delle settimane poi abbiamo potuto vedere la costruzione di questo match, con “Michin” Mia Yim che si è unita al team Bianca Belair e Nikki Cross, che ha di recente lasciato i panni di Almost a Super Hero, e Rhea Ripley che invece hanno optato per affiancare le Damage CTRL, ma il team delle face è rimasto senza un membro fino alla puntata di SmackDown di venerdì 25 novembre, dove è tornata Becky Lynch dopo un infortunio alla spalla che l’ha tenuta fuori dai giochi da SummerSlam.

Se fino a quel momento il pronostico sulle vincitrici eventuali del match era in bilico, dopo questo ritorno non c’è stato nessun dubbio per il WWE Universe, che su internet ha iniziato a scommettere sulla vittoria del Team Bianca Belair per mano di Becky Lynch.

LEGGI QUI - What If... e se Becky Lynch non si fosse infortunata alle Survivor Series 2018?


Chi ha vinto la guerra?

Il War Games Match femminile ha aperto la serata regalandoci diversi momenti che sicuramente ci ricorderemo, compreso il lancio dalla cima della gabbia in Crossbody di Nikki Cross, o il classico Moonsault di IYO SKY, ma anche il, questa volta blu, mist di Asuka ai danni di Rhea Ripley.

Tra uno spot spettacolare e l’atro però, tutte le wrestler coinvolte hanno mostrato di non aver nessun problema nel picchiarsi, ricorrendo anche a diversi strumenti come i bidoni, le scale e i kendo sticks.

Alla fine però, dopo aver messo in pratica in maniera incrociata una Manhandle Slam e una KOD, Becky Lynch è salita sulla cima della gabbia mentre Bianca Belair faceva una KOD contro la rete a Bayley e poi si è lanciata in LegDrop su Dakota Kai e IYO SKY spezzando il tavolo sul quale erano sdraiate la neozelandese e la nipponica, schienando poi Dakota per regalare la vittoria alle buone. Grande ritorno quindi di The Man, che si conferma ancora una volta un pilastro della divisione femminile WWE.

Survivor Series
SHARE