Svelati i possibili piani della WWE per Cody Rhodes

Cody Rhodes è tornato in WWE a WrestleMania 38

by Simone Brugnoli
SHARE
Svelati i possibili piani della WWE per Cody Rhodes

Cody Rhodes è tornato in WWE a WrestleMania 38, lasciando senza parole sia i fan che gli addetti ai lavori. Nessuno si aspettava di rivederlo nella compagnia di Stamford dopo sei anni di assenza, soprattutto se si considera che ‘The American Nightmare’ era stato uno dei fondatori della All Elite Wrestling nel 2019.

Il suo rapporto con Tony Khan si era incrinato e Cody ha deciso di accettare l’offerta di Vince McMahon. Il livello delle sue prestazioni ha stupito il WWE Universe, che lo ha riconosciuto come uno dei migliori talenti in circolazione.

Proprio nel momento migliore della sua carriera, Rhodes si è procurato uno strappo al muscolo pettorale alla vigilia di Hell in a Cell. Quell’infortunio non gli ha impedito di salire sul ring, ma ha reso necessario un lungo stop per evitare guai peggiori.

Il 37enne di Marietta è ancora ai box e non è stata ancora fissata una data certa per il suo rientro. Sono in molti a chiedersi quali piani abbia in serbo la WWE per Cody Rhodes una volta che sarà guarito del tutto.

Cody Rhodes non vede l'ora di rientrare

Secondo quanto riportato da ‘Xero News’, Cody Rhodes dovrebbe continuare la sua faida con Seth Rollins l’anno prossimo. Rollins detiene attualmente lo United States Championship e sarà chiamato a difenderlo contro Bobby Lashley e Austin Theory a Survivor Series: WarGames.

Nell’ultima edizione del podcast ‘Cafe De Rene’, l’ex star della WWE Rene Dupree ha analizzato la parabola di Cody: “Quando Rhodes è arrivato in WWE nel lontano 2007, aveva difficoltà ad interagire con gli altri e ‘pagava’ il fatto di essere un wrestler di seconda generazione.

Quando è stato ingaggiato da Vince McMahon, aveva appena 21 anni e nessun tipo di esperienza. Sembrava più un attore di Hollywood che un wrestler. Io mi sono avvicinato a lui e gli ho detto che gli avrei dato una mano in caso di bisogno.

Lui mi ha risposto con grande diffidenza, era come se si fosse offeso. Quello di adesso è un Cody molto più maturo”.

Cody Rhodes Wrestlemania
SHARE