Rhea Ripley a sorpresa: "È stata una benedizione il mio infortunio, ecco perché"



by   |  LETTURE 1107

Rhea Ripley a sorpresa: "È stata una benedizione il mio infortunio, ecco perché"

Considerata una delle atlete più forti e interessanti del panorama femminile, Rhea Ripley in WWE è considerata un top name di alto profilo. Grazie alla sua presenza, il Judgment Day sta ottenendo un’ottima risposta dal pubblico, nonostante la stable sia heel.
Inoltre, grazie alla Nightmare, Dominik Mysterio è riuscito a scrollarsi di dosso l’eredità pesante del padre Rey Mysterio, tradendolo per passare dal lato dei cattivi. L'infortunio dell'australiana, però, l’ha messa fuori dai giochi per molto tempo, perdendo l’occasione di lottare, tra le tante cose, al PLE Money in the Bank.

“L’infortunio è stata una benedizione”

Durante una puntata di RAW di qualche mese fa, Rhea Ripley sconfisse in un fatal four way Alexa Bliss, Doudrop e Liv Morgan, diventando quindi #1 Contender per il RAW Women’s Championship di Bianca Belair. Tuttavia, a causa di uno sfortunato infortunio alla bocca (che gli ha causato anche una leggera commozione alla testa, ndr) la Ripley ha perso quell’opportunità.

In un’intervista al New York Post, The Eradicator ha espresso il suo pensiero su ciò che gli è capitato e della sua pausa dalla WWE: “Se ci penso, perdere quel Premium Live Event, il Money in the Bank no, è stato fantastico, una benedizione sotto mentite spoglie. Per quanto sia stato duro l’infortunio e anche sconvolgente, io ne ho beneficiato. Io e Bianca, è qualcosa che non dovrebbe essere affrettato e non vogliamo affrettare la cosa. Deve regalare al pubblico quel tipo di sensazione piacevole, che quando guardi dici “Wow, è veramente fantastico. Vogliamo che i nostri nomi siano incisi nella storia di questa compagnia e nella storia del wrestling. Vogliamo lasciare la nostra eredità dove possiamo essere sul ring insieme e fare magie".

Ora Rhea Ripley avrà l’occasione di lottare in un match di alto calibro alle Survivor Series – War Games, dove parteciperà al War Games femminile con il Damage CTRL e Nikki Cross per affrontare la campionessa di RAW Bianca Belair, Alexa Bliss, Asuka, Mia Yim e un’avversaria misteriosa.