Nakamura esulta per l'impresa del Giappone a Qatar 2022



by   |  LETTURE 1151

Nakamura esulta per l'impresa del Giappone a Qatar 2022

Il Giappone è da sempre una nazione che crede seriamente nello sport considerando anche il professional wrestling/purosesu come tale. Un pensiero e un concetto sicuramente giusto, specie per i più accaniti e appassionati come noi che ogni giorno seguiamo svariate programmazioni proprio a tema pro wrestling.

La disciplina è vasta e possiede svariate sfumature come appunto svariate compagnie che in oriente vedono al primo posto la nota New Japan Pro Wrestling. La NJPW nel corso degli anni ha fatto crescere, sviluppato e consacrato una vasta gamma di talenti, uno di questi è senza ombra di dubbio Shinsuke Nakamura.

Tre volte IWGP World Heavyweight Champion, 5 votle IWGP Intercontinental Champion, per poi passare in WWE dove ha finora detenuto per una volta i titoli di coppia di SmackDown, per due volte il titolo massimo di NXT, due volte il titolo degli Stati Uniti e per due volte il WWE Intercontinental Championship, oltre alla vittoria della Royal Rumble maschile nel 2018.

Ebbene, uno dei più importanti innesti nipponici della WWE non ha speso tempo e ha approfittato dei mondiali di calcio per seguire la sua nazionale impegnata nella giornata odierna in un match di prima fascia contro la Germania.

La nazionale quattro volte campione del mondo, dopo essere andata in vantaggio per 1-0 grazie alla realizzazione del calcio di rigore di Gundogan, ha dovuto soccombere al gioco dei nipponici che sono abilmente riusciti a ribaltare la situazione e a vincere definitivamente, un finale che ha quindi permesso la conquista dei tre punti all'interno di un girone non propriamente semplice a causa delle presenze di Costa Rica e Spagna.

Qui di seguito vi sarà possibile reperire la reazione di Shinsuke in uno di quei momenti in cui il wrestling e il calcio si abbracciano e uniscono in un unico momento entrambe le categorie.

Per quanto riguarda il suo attuale impiego in WWE, l'ultimo match attualmente lottato davanti le telecamere per Nakamura, risale all'11 novembre scorso, giorno in cui venne sconfitto da Santos Escobar nel torneo World Cup (mossa ovviamente commerciale che va di pari passo con l'inizio dei mondiali di calcio in Qatar) di SmackDown; mentre l'ultimo incontro effettivo è del 18 novembre scorso in un Dark match sempre di SmackDown e in cui ha sconfitto l'atleta locale ma.ce.