Big E vede finalmente la luce in fondo al tunnel



by SIMONE BRUGNOLI

Big E vede finalmente la luce in fondo al tunnel

Il WWE Universe è rimasto scioccato quando Big E ha subito una grave frattura al collo durante l’episodio di SmackDown dell’11 marzo 2022. Una sequenza con Ridge Holland non è andata nel modo giusto e Big E si è rotto le vertebre C1 e C6.

Il membro del New Day ha lavorato duramente negli ultimi mesi e potrebbe tornare sul ring l’anno prossimo. Secondo le ultime indiscrezioni, ‘The Powerhouse of Positivity’ potrebbe prendere parte alla Royal Rumble 2023.

La rissa reale potrebbe ospitare anche i ritorni di Cody Rhodes, Randy Orton e Charlotte Flair. Tornando a Big E, la sua ultima apparizione risale alla premiere di ‘Wakanda Forever’, in cui è stato avvistato insieme ai suoi amici del New Day.

Qualche giorno fa, Road Dogg ha fornito un aggiornamento importante sulle condizioni di Big E.

Come sta Big E?

“Il recupero di Big E sta procedendo bene ed è stato fortunato a non subire conseguenze peggiori.

Il suo infortunio ha scioccato tutti” – ha esordito Road Dogg. “L’ho visto di recente e sta molto meglio. Lui stesso è consapevole di essere stato fortunato e che gli sarebbe potuta andare molto peggio.

Non vedo l’ora che torni sul ring. È un ottimo wrestler e una bravissima persona. Sono felice di poterlo chiamare amico” – ha aggiunto. Di recente, l’ex WWE Champion ha rivelato cosa ha fatto negli ultimi mesi: “Non avevo mai fatto lo scout e non era assolutamente nei miei piani.

Non era un settore che mi interessava prima che subissi questo infortunio. Mi sono sempre visto come la superstar eternamente giovane, ma l’infortunio al collo ha cambiato tutto. Mi è piaciuto lavorare dietro le quinte e discutere con gli altri sul potenziale dei giovani talenti.

È stato un lavoro davvero interessante”. Sono cambiate molte cose in WWE dopo che Vince McMahon ha annunciato il suo clamoroso ritiro. Vince ha detto addio alla compagnia lo scorso luglio, complici l’avanzare dell’età e le pesanti accuse abbattutesi su di lui nell’ultimo periodo.

Il suo posto è stato preso da Stephanie McMahon e da Nick Khan, mentre Triple H è diventato il nuovo capo del team creativo.

Big E