Jamie Noble torna sul ring con la WWE: "Ecco il mio ultimo match"

Dopo un inizio di carriera nuovo con la WWE, il road agent torna sul ring nella sua città natale

by Roberto Trenta
SHARE
Jamie Noble torna sul ring con la WWE: "Ecco il mio ultimo match"

Jamie Noble, il cui vero nome è James Howard Gibson, è stato un allievo di Dean Malenko e ha iniziato la carriera nel 1999 in WCW, come uno dei pesi leggeri più interessanti di quell'anno. L'atleta è stato in WWE dal 2002 al 2004, ha combattuto a SmackDown dove si è anche laureato Cruiserweight Champion, avendo molteplici faide con personaggi molto importanti del settore.

In seguito transitato dalla Ring of Honor (dov'è diventato campione del mondo) ha quindi fatto ritorno in WWE, dove dal 2009 è road agent ed ha avuto anche dei progetti on-screen, come ad esempio guardaspalle di Seth Rollins, nel suo periodo al fianco di Triple H.

Ha avuto infatti un ritorno di popolarità nel 2014 diventando insieme a Joey Mercury uno scagnozzo dell'Authority, facendo soprattutto da guardia del corpo a Rollins come membro della J&J Security. A dicembre compirà 46 anni.

Tutto questo per farvi capire bene hi è Jamie Noble, il quale tra poco tempo tornerà sui ring della WWE, per svolgere un ultimo grande match dopo ben 11 ani di inattività dai ring della compagnia dei McMahon.

Jamie Noble annuncia il ritorno sul ring

Con un lungo messaggio postato sul suo account Instagram, il road agent della WWE ha voluto comunicare ai suoi fan che tornerà a lottare in un match sui ring della WWE, in un live event nella sua città natale.
Nel messaggio, Noble scrive infatti:


"E' ufficiale!!!

L'11 Dicembre al Charleston Civic Center, di Charleston, WV. Lotterò nel mio possibile ultimo match con la più grande compagnia di sempre, la WWE. Sono stati 11 anni difficili sin da quando sono stato forzato a lasciare il ring.

Adesso ho un'altra opportunità di fronte alla mia gente, nel mio stato e davanti alla mia famiglia! Prometto che uscirò da vincitore o almeno uscirò sugli scudi dando la performance migliore che posso dare.

Tutto il supporto che arriverà sarà apprezzato allo show per farmi capire che ancora riesco ad andare! Grazie a tutti!!! Che Dio vi benedica e benedica il West Virginia".

SHARE