Triple H continua a ridurre le apparizioni delle star al di fuori della WWE

Triple H ha acquisito molto potere in seguito al clamoroso addio di Vince McMahon

by Simone Brugnoli
SHARE
Triple H continua a ridurre le apparizioni delle star al di fuori della WWE

Triple H ha acquisito molto potere in seguito al clamoroso addio di Vince McMahon, essendo diventato il nuovo capo del team creativo. Il 14 volte campione del mondo ha dimostrato di avere una filosofia molto diversa rispetto a quella del suo illustre predecessore e non ha esitato ad apportare cambiamenti sostanziali.

The Game ha dato subito il suo tocco creativo agli show e ha riportato in azienda diverse star che erano state rilasciate nei due anni precedenti. HHH ha convinto atleti del calibro di Bray Wyatt, Braun Strowman, Johnny Gargano, Mia Yim, Candice LeRae e Dexter Lumis a rimettere piede in WWE, senza dimenticare il graditissimo ritorno di JBL a Raw.

Si respira un’aria nuova nel backstage e i fan sembrano aver gradito questa svolta. Gli ultimi pay-per-view hanno fatto registrare ottimi ascolti e l’obiettivo della compagnia è quello di fare ancora meglio nel 2023.

Non tutto è cambiato

Secondo quanto riportato da ‘Fightful Select’, la WWE ha ritirato le superstar che dovevano partecipare a ‘WrestleCade’ durante il weekend delle Survivor Series. Stiamo parlando di Johnny Gargano, Karrion Kross e Scarlett.

Ciò dimostra che non tutto è cambiato all’interno dell’azienda. Sarà invece presente Chelsea Green, che secondo molti potrebbe tornare in WWE a breve. Qualche giorno fa, Baron Corbin ha parlato del nuovo corso avviato da Triple H: “Quando sono entrato a NXT, The Game mi ha preso sotto la sua ala protettiva e mi ha aiutato tantissimo a sviluppare il mio personaggio.

HHH mi ha dato una serie di consigli molto preziosi che mi porto dietro ancora oggi. Sono davvero felice che abbia assunto questo nuovo ruolo. C’è grande eccitazione nel backstage e non vediamo l’ora di scoprire cosa succederà nei prossimi mesi”.

Gli ha fatto eco Bayley: “Mi sembra di essere tornata ai tempi di NXT, anche se su scala più ampia. Hunter ha un ottimo rapporto con gli atleti e si prende il tempo necessario per parlare con tutti. Vuole che tutti si sentano a loro agio e ci sta riuscendo perfettamente”.

Triple H Vince Mcmahon
SHARE