Booker T va controcorrente e difende Braun Strowman

In WWE sono cambiate molte cose dopo il clamoroso addio di Vince McMahon

by Simone Brugnoli
SHARE
Booker T va controcorrente e difende Braun Strowman

In WWE sono cambiate molte cose dopo il clamoroso addio di Vince McMahon. Quest’ultimo ha deciso di farsi da parte lo scorso luglio, complici l’avanzare dell’età e le pesanti accuse di cattiva condotta abbattutesi su di lui e sul suo braccio destro John Laurinaitis.

Il posto di Vince è stato preso da sua figlia Stephanie e da Nick Khan, mentre Triple H è diventato il nuovo capo del team creativo. Il 14 volte campione del mondo si era già fatto notare a NXT e ha voluto dare subito il suo tocco creativo agli show.

The Game ha trasferito alcuni talenti di NXT nel main roster, oltre ad aver riportato in azienda diverse star che erano state rilasciate durante la pandemia. HHH ha convinto persino Bray Wyatt, Johnny Gargano e Braun Strowman a rimettere piede in WWE, senza dimenticare il graditissimo ritorno di JBL a Raw.

Dopo aver sconfitto Omos a Crown Jewel, Strowman ha pubblicato su Twitter una serie di commenti che hanno fatto storcere il naso sia ai suoi colleghi che agli addetti ai lavori.

Booker T difende Braun Strowman

Nell’ultima edizione del podcast ‘Hall of Fame’, Booker T ha spezzato una lancia in favore di Strowman: “I commenti di Braun hanno generato una miriade di polemiche sul web e qualcuno se l’è presa, ma non mi sembra una questione così grave.

Credo che Strowman e Omos vadano applauditi, perché hanno fatto un ottimo lavoro a Crown Jewel. Braun è in ottima forma e vuole esprimere a pieno il suo talento in questa sua seconda esperienza in WWE”. L'ex manager della WWE Dutch Mantell non è dello stesso avviso: “Le parole di Strowman rischiano di rovinare il suo rapporto con gli altri wrestler e di danneggiare la WWE.

Le persone non vanno a comprare i gadget degli atleti che gli stanno antipatici. Quella brutta ‘uscita’ di Braun potrebbe influire anche sulla vendita dei prodotti e sul merchandising in generale. Speriamo che Strowman abbia imparato la lezione e che si comporti in maniera diversa la prossima volta”.

Booker T Braun Strowman Vince Mcmahon
SHARE