La WWE ha pronto un grandissimo main event per Survivor Series: War Games



by   |  LETTURE 2666

La WWE ha pronto un grandissimo main event per Survivor Series: War Games

Durante la puntata di Smackdown andata in onda venerdì notte, Sheamus ha fatto il suo ritorno sui ring dello show blu, presentandosi durante il segmento parlato della Bloodline, con la sete di vendetta che ha fatto scattare immediatamente una rissa tra la Bloodline al completo ed il team del Brawling Brutes.
Ad arrivare a dare manforte agli europei, ci ha pensato anche l'amico di lunga data di Sheamus, Drew McIntyre, il quale è andato ad attaccare i samoani, alleandosi con Ridge Holland, Butch ed il Guerriero Celtico.

Alla fine, con diversi riferimenti alla guerra e quindi alla parola "WAR", la WWE ha terminato questo caotico segmento.
In vista del prossimo grande ppv della compagnia, ovvero l'ultimo Big Four dell'anno, Survivor Series War Games, sembrava che questo potesse essere uno degli altri match all'interno delle gabbie viste fino a poco tempo fa ad NXT, con questo 4 vs 4 che poteva quindi essere una delle contese più avvincenti del ppv, se solo la WWE avesse deciso di ufficializzare il match.

La WWE ha tutto pronto per il War Games maschile

A quanto pare, nelle ultime ore anche il noto sito PW Insider starebbe riportando la notizia che la WWE avrebbe grandi piani per le due fazioni dello show blu del venerdì sera.

Secondo il noto sito d'oltreoceano, infatti, i piani della WWE sarebbero quelli di tenere un WarGames match tra la Bloodline al completo, formata quindi da: Roman Reigns, gli Usos, Solo Sikoa e Sami Zayn e dall'altra parte i Brawling Brutes e quindi Shemus, Ridge Holland e Butch, Drew McIntyre ed il rientrante Kevin Owens.

Nonostante non sia mai apparso nelle ultime puntate dello show rosso, Owens dovrebbe essere comunque l'ultimo membro del team face dei War Games, con la WWE che dovrebbe riuscire a recuperare il canadese per il ppv, nonostante il lieve infortunio occorso in uno degli ultimi live event della WWE.

Dopo il War Games femminile, che vedrà da una parte il Damage CTRL, Rhea Ripley e Nikki Cross, andare a darsele di santa ragione contro Bianca Belair, Alexa Bliss, Asuka, Mia Yim ed un'altra atleta ancora da annunciare, sembra quindi che anche per gli uomini, ci siano grandissimi nomi in ballo per le Series.