Fan WWE viene arrestata per aver tirato oggetti addosso ad alcune Superstar

Spiacevole evento durante uno degli ultimi live event WWE, dove un fan ha aggredito la manager di Karrion Kross

by Roberto Trenta
SHARE
Fan WWE viene arrestata per aver tirato oggetti addosso ad alcune Superstar

Il mondo del pro-wrestling, più di ogni altra tipologia di sport d'intrattenimento, viene spesso arrestato per colpa di qualche intromissione da parte dei fan sul ring o per colpa di qualche aggressione vera e propria ai danni delle Superstar della WWE o degli atleti che si stanno esibendo su qualsiasi ring mondiale.

Dovendo portare in scena delle storyline con dei personaggi, parecchie volte heel, i fan che accorrono a vedere le gesta di questi wrestler, molto spesso finiscono per litigare con essi e quindi spingersi troppo oltre, tentando di aggredire tali lottatori o lanciandogli addosso degli oggetti.

Negli ultimi anni è accaduto molto spesso, anche i WWE, con una puntata di Monday Night Raw che è divenuta molto famosa per un attacco di un fan ai danni di Seth Rollins, il quale è stato poi salvato dalla security della WWE, mentre il fan scalmanato lo attaccava alle spalle.
A quanto pare, sembra essere successo ancora una volta, con l'ultimo live event della WWE, che ha visto questa volta una donna essere aggredita, con una fan che sembra averle lanciato contro un drink, per poi essere arrestata dalla polizia presente all'evento.

Scarlett viene aggredita nel live event e la polizia arresta il fan

Nell'ultimo live event tenuto a Peoria in Illinois, una fan è stata infatti arrestata per aver lanciato una bevanda addosso alla manager di Karrion Kross, Scarlett.

Tramite una delle tante fonti online che riportano la notizia, veniamo a conoscenza del fatto che Karrion Kross e Drew McIntyre erano impegnati nel loro match, quando la manager dell'heel della contesa è stata aggredita.

Tale Preston Sloat, ha così raccontato la vicenda, scrivendo su Twitter:

"Noi eravamo proprio dietro di loro e abbiamo visto la ragazza che era nel gruppo lanciare il drink e poi hanno tentato di nasconderla dietro la famiglia, con tutti noi che li guardavamo e loro si sono vergognati da morire, fino a che non hanno chiesto a tutti loro di andarsene".

Dopo il lancio della bevanda, sarebbe arrivata anche la polizia che avrebbe scortato fuori la ragazza, portandola alla fine in centrale. Al momento non sono emerse notizie in merito a possibili capi d'accusa o a possibili multe da parte della polizia dello stato dell'Illinois.

Karrion Kross
SHARE