Bray Wyatt vorrebbe lavorare con due ex WWE al suo fianco

Dopo il clamoroso ritorno in quel di Extreme Rules, ecco con chi vorrebbe tornare a lavorare l'alter ego del Fiend

by Roberto Trenta
SHARE
Bray Wyatt vorrebbe lavorare con due ex WWE al suo fianco

Nella puntata di Friday Night Smackdown andata in onda nella notte del 28 Ottobre, la WWE ha voluto finalmente sciogliere le riserve, presentando il famosissimo Uncle Howdy, sentito nominare spesso da Bray Wyatt e dalla sua nuova nemesi nelle ultime settimane, in tutti i promo di Smackdown.
Durante il promo in-ring dell'ex Universal Champion, infatti, Bray è stato interrotto dalle luci che si sono spente definitivamente sull'arena e sui fan e dal solito video mandato in scena dal titantron della compagnia, con Uncle Howdy che ha mostrato finalmente il suo volto a tutto il pubblico, dopo settimane di sole chiacchiere e indizi.

Sembra abbastanza palese come sotto la maschera dello zio Howdy ci possa essere proprio Wyatt, con l'atleta che avrebbe così scoperto l'ennesimo alter ego del suo personaggio, con la WWE che sta orchestrando questa storyline fin nei minimi particolari sin dal primo giorno.

Staremo a vedere nelle prossime settimane come si muoverà la federazione in merito a questo nuovo personaggio e come esso influirà sul futuro di Wyatt sul ring della compagnia, anche se negli ultimi giorni si è fatta avanti anche un'altra ipotesi, ovvero che dietro la maschera di Uncle Howdy possa esserci addirittura il fratello di Bray: Bo Dallas.

Bray Wyatt vuole lavorare con Bo Dallas ed Erick Rowan

Nell'ultimo aggiornamento riportatoci dal sito GiveMeSport, sono arrivate delle nuove notizie in merito all'ex campione Universale della WWE, con Wyatt che avrebbe espresso il suo parere in merito ai colleghi con cui vorrebbe lavorare in futuro, davanti alle telecamere della compagnia.

Secondo i giornalisti del sito, infatti:

"Ci sono persone che piacciono a Bray Wyatt e persone con cui vorrebbe lavorare. Bo Dallas è una di queste e così anche Erick Rowan. Se Erick volesse tornare, sono sicuro che glielo permetterebbero, se solo Bray volesse".

A quanto pare, nonostante il licenziamento dello scorso anno, Bray Wyatt sarebbe ancora un personaggio parecchio influente in WWE, con il suo volere che sarebbe quasi sempre ben accetto nella dirigenza della compagnia, prima con Vince McMahon e adesso invece con Triple H.

Bray Wyatt Fiend
SHARE