La WWE ritira ufficialmente il 24/7 Championship dopo Raw

Dopo aver visto Nikki Cross gettare via la cintura, la WWE conferma la dipartita del riconoscimento

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE ritira ufficialmente il 24/7 Championship dopo Raw

Dopo aver visto il "cestinamento" del titolo 24/7 in diretta a Monday Night Raw lo scorso lunedì notte, il noto sito Wrestling Observer, tramite le parole del sempre presente Dave Meltzer, aveva voluto affermare come la WWE avesse voluto con questo angle ritirare ufficialmente e definitivamente il titolo verde e oro della compagnia.

Secondo Meltzer infatti:

"Lei (Nikki ndr) ha mancato il secchione dell'immondizia in realtà, ma sembra che la WWE abbia deciso di destituire definitivamente il titolo". Con questa mossa che ha fatto decisamente clamore, iniziando a far parlare tutti i fan e gli addetti ai lavori della compagnia e non solo, la WWE ha così voluto concludere la breve avventura iniziata con il 24/7 Championship.

Il titolo detenuto svariate volte da R-Truth, era infatti una sorta di moderno Hardcore Championship, titolo utilizzato nell'Attitude Era e che poteva essere vinto e perso in ogni momento della giornata e nei luoghi più impensabili.

Dopo una breve quanto divertente avventura on-screen con la WWE, sembra quindi che non vedremo mai più il titolo sui teleschermi della federazione dei McMahon per volere di Triple H.

Arriva l'ufficialità della WWE sulla dipartita del titolo 24/7

Se inizialmente il ritiro del titolo era solo una supposizione di Dave Meltzer, benché supportata da diverse fonti interne alla WWE, che confermavano tale andamento del titolo, nelle ultime ore la WWE ha voluto confutare ogni dubbio.

Se entriamo sul sito ufficiale della federazione di Stamord, infatti, troviamo la lista dei titoli attualmente in uso dalla WWE e ovviamente anche il titolo 24/7.
A differenza degli altri titoli ancora utilizzati, vicino al titolo verde e oro della federazione dei McMahon, c'è la scritta "2019-2022", segno che il titolo è stato in attività in quegli anni e poi ritirato, come tutti gli altri vecchi titoli della storia della compagnia.

Si conclude così ufficialmente la breve quanto divertente storia del titolo 24/7, divenuto famosissimo grazie alle disavventure di R-Truth e diversi altri personaggi secondari della compagnia, che in un modo o nell'altro ci hanno comunque fatto amare le brevi contese che avvenivano nei momenti più disparati degli show e delle varie giornate, anche nei backstage o nei parchi o negli aerei.

Raw
SHARE