La WWE rivuole numerose ex atlete nei suoi roster

Dopo aver visto il ritorno di Emma a Smackdown, sembra che Triple H ne voglia ancora

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE rivuole numerose ex atlete nei suoi roster

Durante la puntata andata in onda venerdì notte di Friday Night Smackdown, a fare capolino sul ring dello show blu nella open challege lanciata da Ronda Rousey è stata l'ex lottatrice della federazione Emma (vociferata fin dalle 24 ore prima dello show), con l'ex fidanzata di Matt Cardona alias Zack Ryder, la quale ha sfidato la campionessa dello show blu, la Baddest Woman on the Planet, ad un match titolato.

A vincere la open challenge istituita dalla campionessa è stata però la stessa Ronda, la quale ha fatto cedere in fretta e furia Emma, con la sua devastante e micidiale Armbar. Inizia così con una bruciante sconfitta il secondo stint di Emma con i McMahon, con la ragazza era stata allontanata già dalla WWE anni fa quando fu accusata di furto, per una ragazzata che divenne molto più grave di quello che era in realtà.
A quanto pare, quello di Emma potrebbe non essere l'unico ritorno femminile che vedremo nei prossimi mesi, visto che nelle ultime ore starebbero emergendo dei rumor che vogliono Triple H e soci lavorare ad altri ritorni per il futuro.

La WWE rivuole le sue atlete rilasciate

Nelle ultime ore, il noto giornalista Sean Ross Sapp, il quale scrive da anni per il sito Fightful, avrebbe riportato alcuni aggiornamenti in merito ai futuri ritorni in WWE, con Sapp che ha infatti affermato:

"In merito al ritorno di Emma, Fightful è venuto a sapere che la WWE è interessata nel riportare 'numerose' delle donne che hanno già lavorato con la compagnia.

Molte di esse saranno quelle atlete che non hanno avuto una carriera estesa nel main roster prima di essere rilasciate, come per esempio Tegan Nox". I nomi principali che si fanno nelle ultime settimane come possibili ritorni in quel della WWE, sono infatti quelli di Tegan Nox e di Chelsea Green, con le due ragazze che prima di essere rilasciate avevano avuto la famosa chiamata nel main roster, ma che per colpa di infortuni o di cattivo booking, non sono riuscite ad emergere per nulla, salvo poi essere licenziate.

Smackdown Triple H
SHARE