Ex WWE sul suo possibile ritorno: "Il mio personaggio è morto"

Dopo aver visto il ritorno della sua ex fidanzata in WWE, adesso si parla del possibile ritorno in compagna dell'ex IC Champion

by Roberto Trenta
SHARE
Ex WWE sul suo possibile ritorno: "Il mio personaggio è morto"

Con l'esplosione della pandemia mondiale anche negli Stati Uniti, nel mese di Aprile 2020 la WWE ha effettuato diversi tagli sui suoi roster, rilasciando atleti e alcuni tra gli addetti ai lavori più importanti della federazione.

Tra i wrestler rilasciati dalla compagnia di Stamford abbiamo notato anche grandi sorprese, dal bulgaro Rusev alla leggenda della WWE Kurt Angle fino a Zack Ryder, passando anche per numerosi arbitri, impiegati di ufficio e road agent.

Ryder, anche nel suo caso abbastanza a sorpresa, è stato rilasciato dalla federazione dopo ben 13 anni di collaborazione. Nonostante il licenziamento, Zack Ryder non ha fatto di certo parte di coloro che sono rimasti distrutti per il rilascio, ma anzi sembrava aver preso più che bene la decisione dell'azienda di Vince McMahon ed anzi nelle ore successive aveva destato curiosità un suo messaggio postato su Twitter dove affermava testualmente "Adoro essere licenziato".

Dopo mesi passati sui ring di numerose compagnie indipendenti, Zack Ryder è stato riassociato nelle ultime settimane alla WWE, dove sembra probabile che possa tornare a breve, soprattutto dopo il ritorno di venerdì scorso della sua ex fidanzata Emma, sui ring di Smackdown, non contando anche l'interesse della WWE per l'attuale compagna di Ryder: Chelsea Green.

Matt Cardona: "Zack Ryder è morto"

Nel suo ultimo intervento sul noto social Twitter, l'ex Zack Ryder, il quale è tornato a farsi chiamare Matt Cardona sui ring delle compagnie dove lavora, suo nome vero, ha voluto tagliare a zero la possibilità di tornare ad essere sul quadrato Zack Ryder, con il seguente messaggio di risposta ad un fan:


"Zack Ryder è morto. Lunga vita a Matt Cardona! ". Secondo l'atleta, quindi, Zack Ryder sarebbe morto come personaggio ed al momento e probabilmente anche nell'immediato futuro, esisterà solo lui, con il suo nome vero, sia nel ring che fuori.
Staremo a vedere se prima o poi Cardona tornerà in WWE, come aveva assicurato di voler fare anche lui e se facendolo tornerà alla vecchia gimmick con tanto di ring-name o se debutterà come Cardona anche in WWE.

SHARE