Liv Morgan festeggia un grande traguardo in WWE

Dopo aver perso il titolo contro la Baddest Woman on the Planet, Liv Morgan festeggia il suo grande traguardo

by Roberto Trenta
SHARE
Liv Morgan festeggia un grande traguardo in WWE

L'8 Ottobre scorso è andato in scena WWE Extreme Rules, evento nella quale abbiamo assistito finalmente ad una card piena di match a stipulazione speciale degna del nome che è stato dato al Premium Live Event.

Nello specifico, nel match che dà il nome all’evento, si sono affrontate Liv Morgan e Ronda Rousey per il titolo femminile di SmackDown, con il pubblico che non sembrava molto entusiasta di quello che stava vedendo, infatti le due hanno un po’ faticato e il finale sicuramente non ha aiutato il mood.

Ronda Rousey è infatti riuscita a sottomettere Liv Morgan fino a farla svenire e così è riuscita a portarsi a casa la cintura ancora una volta, tra i fischi del pubblico presente. Dopo la contesa, inoltre, moltissime persone sui social hanno notato che durante la sottomissione, l’ormai ex campionessa aveva uno strano sorriso sulle labbra e anche dopo ha sorriso, destando qualche sospetto, con gli screen della cosa che hanno iniziato a circolare ovunque.
Il tutto ha avuto un'escalation nell'ultima puntata di Friday Night Smackdown, quando Liv ha mostrato un nuovo look, ma anche un lato di sè he non si era mai visto prima e che sembra essere decisamente poco stabile e naturale, quando ha attaccato Sonya Deville senza remore, lanciandola contro delle sedie d'acciaio con un Superplex.

Liv Morgan festeggia 8 anni in WWE

Grazie al suo ultimo tweet postato sul suo account Twitter, Liv Morgan ha voluto far presente ai fan della compagnia di essere sotto contratto con i McMahon da ben 8 anni e che quindi è arrivato il momento di festeggiare per lei.

Queste le parole dell'ex campionessa di Friday Night Smackdown:


"Buon ottavo anniversario per la mia sola costante e amore della mia vita, la WWE".

Nonostante per un periodo sembrava che anche Liv Morgan potesse lasciare la compagnia, visto che il compagno Bo Dallas era stato licenziato dalla federazione di Stamford, con i due che avevano intenzioni di aprire una fattoria ed un'agenzia di viaggi, alla fine Liv non solo è rimasta in WWE, ma è anche diventata campionessa mondiale, cosa che fino a qualche anno fa sembrava impensabile per lei.

Liv Morgan
SHARE