WWE: Wade Barrett e la decisione di scegliere lui come telecronista di SmackDown

L'ex telecronista di NXT ha raccontato di quando hanno deciso di chiamarlo, mettendolo anche leggermente in difficoltà.

by Gabriele Marsella
SHARE
WWE: Wade Barrett e la decisione di scegliere lui come telecronista di SmackDown

Con l’insediamento di Triple H nei piani alti della WWE e soprattutto con la sua presenza nel team creativo, la federazione di Stamford ha vissuto dei cambiamenti interessanti, come ad esempio il ritorno di vari wrestler (ultima in ordine temporale Nikki Cross, ndr), ma ciò ha toccato anche gli intervistatori e il tavolo di telecronaca.
Qualche settimana fa vi abbiamo riportato la notizia di come la WWE avesse deciso di cambiare i nomi presenti alla telecronaca di RAW e SmackDown, oltre agli intervistatori presenti nel backstage.
Un nome che di certo non è passato inosservato, visto anche il suo importante passato in WWE, è quello di Wade Barrett, 5 volte Intercontinental Champion, promosso da NXT al Main Roster e, insieme all’intramontabile Michael Cole, commenterà le puntate di SmackDown.

La scoperta avvenuta a pochi giorni dallo show

Durante il podcast Out of Character con Ryan Satin, il fu Bad News Barrett ha rivelato di come e quando ha scoperto di essere stato promosso nel Main Roster: “Probabilmente l’ho scoperto tre o quattro giorni prima di fare il primo viaggio, ma non ricordo sinceramente. E’ stata comunque una decisione presa all’ultimo minuto, che mi ha preso un po’ in contropiede. Pat McAfee è ormai fuori da tempo e lo sarà per i prossimi due o tre mesi, visto l’impegno preso con il football collegiale. All’inizio avevano preso Corey Graves ma penso che lui abbia dovuto rifiutare, visti i tanti impegni che ha. Già fa tantissime cose per la WWE, con tutti i Premium Live Event, le puntate di RAW, le interviste, inoltre ha anche il suo podcast personale che porta via del tempo. Insomma, è un uomo impegnato. Quindi penso che forse, vedendo tutto ciò già fa, abbiano deciso di guardare oltre e, per andare incontro a Corey, abbiano deciso di vedere chi fosse disponibile. Ed è stato allora che mi hanno chiamato e mi hanno chiesto di andare a SmackDown, io ho accettato, ovviamente.”
 

Smackdown Nxt
SHARE