Booker T fa una sorprendente confessione su Vince McMahon

Il 2022 verrà ricordato per essere stato l’anno del ritiro di Vince McMahon

by Simone Brugnoli
SHARE
Booker T fa una sorprendente confessione su Vince McMahon

Il 2022 verrà ricordato per essere stato l’anno del ritiro di Vince McMahon. Quest’ultimo ha deciso di farsi da parte lasciando tutti a bocca aperta, complici l’avanzare dell’età e le accuse di cattiva condotta piovute su di lui negli ultimi tempi.

L’annuncio del suo addio ha scatenato una miriade di reazioni in tutto il mondo, oltre ad aver sancito l’inizio di una nuova era. Il suo posto è stato preso da Stephanie McMahon e da Nick Khan, mentre Triple H è diventato il nuovo capo del team creativo.

Il 14 volte campione del mondo ha dato subito il suo tocco creativo agli show e ha favorito il ritorno in azienda di diverse star che erano state rilasciate durante la pandemia. Nell’ultima edizione del podcast ‘Hall of Fame’, Booker T ha consigliato a Vince di godersi la vita e di non pensare più al wrestling.

La confessione di Booker T

“Vince McMahon ha fatto la storia di questo business, ma spero che non torni mai più in WWE” – ha confidato Booker T. “Non ce l’ho con lui, anzi gli sarò per sempre riconoscente.

Gli auguro il meglio e spero che si goda la vita dopo aver lavorato duramente per anni e anni. Deve prendersi una lunga vacanza e divertirsi, ne ha bisogno” – ha aggiunto. Il due volte WWE Hall of Famer ha parlato anche di Logan Paul: “Non mi metterò seduto qui a dire che tutte le celebrities sono superstar eccezionali, perché non è vero.

Se fossi un wrestler WWE, sarei pienamente d’accordo con Drew McIntyre. Tuttavia, non bisogna dimenticare che la WWE è un’azienda che mira al profitto. Se la guardiamo da questa prospettiva, la scelta di mandare Logan Paul a competere per il titolo mondiale a Crown Jewel ha senso.

Capisco il punto di vista di Drew, anzi mi sarei stupito se avesse detto qualcosa di diverso. Gli affari funzionano così”. Crown Jewel andrà in scena il 5 novembre in Arabia Saudita e promette di regalare spettacolo. Vedremo se l’ex youtuber sarà in grado di detronizzare il ‘Tribal Chief’.

Booker T Vince Mcmahon
SHARE