Bobby Lashley non pensa minimamente al ritiro

Bobby Lashley si esibisce ad altissimi livelli da quasi 20 anni

by Simone Brugnoli
SHARE
Bobby Lashley non pensa minimamente al ritiro

Bobby Lashley si esibisce ad altissimi livelli da quasi 20 anni, ma non ha nessuna intenzione di appendere gli stivali al chiodo. ‘The All Mighty’ sta vivendo una sorta di seconda giovinezza e ha dimostrato di poter competere anche con superstar molto più giovani di lui.

Il 46enne di Junction City è un otto volte campione del mondo, avendo detenuto due volte il WWE Championship, due volte l’ECW World Championship e quattro volte il TNA World Heavyweight Championship. Si è inoltre aggiudicato due volte il titolo Intercontinentale e tre volte lo United States Championship.

Tornando al presente, Bobby ha ceduto il titolo degli Stati Uniti nelle mani di Seth Rollins, complice soprattutto l’interferenza di Brock Lesnar. La Bestia è apparsa a Monday Night Raw la scorsa settimana e ha attaccato brutalmente Lashley.

L’ex campione Intercontinentale non è rimasto a guardare e ha lanciato ufficialmente la sfida a Brock nell’ultima puntata del marchio rosso. Ospite nell’ultima edizione del podcast ‘Not Sam Wrestling’, Bobby ha riflettuto sul suo futuro in questo business.

Bobby Lashley rilancia

“Sono un atleta molto competitivo e ambizioso. Mi alleno duramente ogni singolo giorno e non mi tiro mai indietro dinnanzi ai problemi. Sono in grandissima forma ed è per questo motivo che voglio rimanere in questo business il più a lungo possibile” – ha spiegato Lashley.

“Se un giorno mi accorgerò che mi muovo più lentamente o che non sono più in grado di incassare certi colpi, non avrò problemi a farmi da parte” – ha aggiunto. Bobby è tornato anche sul clamoroso addio di Vince McMahon: “Vince ha annunciato il suo ritiro, ma dubito che si sia allontanato completamente dal wrestling.

Lui è il motivo per cui sono qui oggi. Ho il massimo rispetto per Vince e gli auguro il meglio. Spero di mantenermi in contatto con lui anche nei prossimi anni. Sarà ancora in giro, ne sono certo. Sta solo dando ad altre persone l’opportunità di farsi le ossa”.

Il posto di Vince è stato preso da sua figlia Stephanie e da Nick Khan, mentre Triple H è diventato il nuovo capo del team creativo.

Bobby Lashley
SHARE