WWE: LA Knight torna in scena, ma qualcuno lo declassa subito

Dopo aver visto Max Dupri tornare ad essere il suo vecchio personaggio di NXT, un ex WWE dice la sua, ammazzando il personaggio

by Roberto Trenta
SHARE
WWE: LA Knight torna in scena, ma qualcuno lo declassa subito

I fan dello show blu della WWE che attendevano con ansia il ritorno alla vecchia gimmick per Max Dupri, non hanno dovuto aspettare tanto per rivedere la vecchia conoscenza di NXT, con il manager della MMM, che è tornato ad essere subito dopo lo split con il team, LA Knight, apparso la scorsa settimana durante lo show blu della federazione.
Dopo appena sette giorni dal suo split dalla MMM, LA Knight ha fatto il suo ritorno con il giacchetto di pelle rossa divenuto ormai un marchio di fabbrica, con l'ex NXT che ha attaccato i suoi ex alleati nelle ultime puntate di Smackdown, questa volta addirittura con una sedia e poi si è ripresentato al grande pubblico, sorella compresa.

Come abbiamo visto nello spezzone di Smackdown di un paio di settimane fa, dopo aver messo KO i due ex Mace e Mansoor, LA Knight ha confidato di essere proprio il vecchio personaggio di NXT e di non chiamarsi più Max Dupri, con il protagonista degli show blu che adesso correrà in singolo, proprio come volevano i fan per lui.

Non ci resta quindi che attendere le prossime settimane per capire in che direzione si muoverà la WWE con lui, anche se molti ex WWE e molti addetti ai lavori stanno già storcendo il naso, tra chi voleva un nuovo nome per lui, chi un nuovo personaggio e chi ancora, un push degno del main event.

Dutch Mantell affossa subito LA Knight

Nel suo ultimo intervento ai microfoni del programma Smack Talk, l'ex manager della WWE Zeb Colter, conosciuto anche come Dutch Mantell nel mondo del pro-wrestling, ha voluto dire la sua sul ritorno a Smackdown di LA Knight, bocciando in toto il nuovo personaggio arrivato da NXT.

In merito a questo argomento, Mantell ha affermato:

"Penso che lui sia un tizio da mid-card. Non lo vedo come uno che salirà mai nel main event, non sarà mai un big, ma è un diavolo di oratore e sarebbe un manager da urlo.

Ma loro non lo vogliono. Penso che lui voglia attualmente solo lavorare e lottare. Quindi lasciateglielo fare. Ma è comunque molto meglio con la gimmick di LA Knight piuttosto che con quella da Max Dupri".

La Knight Nxt
SHARE