Shawn Michaels spiega perché Bron Breakker non ha Steiner nel suo ring-name

L'attuale produttore di NXT è intervenuto per dare una risposta sulla domanda "Perchè Bron Breakker non si chiama Bron Steiner".

by Gabriele Marsella
SHARE
Shawn Michaels spiega perché Bron Breakker non ha Steiner nel suo ring-name

L’attuale campione di NXT è Bron Breakker, figlio di Rick Steiner e nipote di Scott Steiner; questi due nomi fanno parte della storia del wrestling,  scrivendo pagine importanti dell'allora rivale della WWF, ovvero la WCW. 
Molti fan, sapendo questo fatto, si sono chiesti come mai un figlio d’arte (e anche nipote d’arte in questo caso, ndr) come Bron Breakker non abbia portato avanti l’eredità, seppur pesante, di suo padre e suo zio.
A spiegare tutto ci ha pensato l’attuale booker e produttore di NXT, ovvero Shawn Michaels.

Bron Breakker e la scelta di non usare Steiner nel suo ring name

Intervenuto a Comicbook.com, The Heartbreak Kid ha spiegato la logica che si cela dietro a questa scelta: “Penso che Bron avrà un successo incredibile, non importa come lo si voglia chiamare. È un giovane molto brillante, talentuoso, incredibilmente meraviglioso. Dirò questo, penso che ora abbia Bron Breakker sia dannatamente bravo. Mettiamola in questo modo: quello che volevamo assicurarci di fare a NXT non è scappare da esso o fingere che non ci fosse. E penso che questo sia ciò che lo abbia aiutato, almeno credo che sia cosi, ha reso la transizione verso un nuovo nome e personaggio un po' più facile".

Michaels ha poi spiegato l’importanza di crearsi una propria entità in WWE rispettando l’eredità degli Steiner: “Non abbiamo fatto finta che non ci fosse e che non fosse uno Steiner, tirando fuori suo padre o suo zio, tutt’altro, abbiamo fatto riferimento a chi fosse e da dove venisse. Penso che questo abbia reso le cose un po' più facili sia per lui che per i fan che l’hanno imparato a conoscere.”

Infine Shawn Michaels ha concluso cosi: “La WWE ha il suo modo di voler fare le cose. Ha avuto un successo assoluto negli ultimi 40, 50 anni. Non credo che qualcosa che funziona vada riparato, Bron funziona così, e siamo fieri di averlo qui con noi ad NXT.”

Shawn Michaels Nxt
SHARE